Cammarota: concerto di Capodanno va fatto in luogo più grande e coinvolgendo gli sponsor.

0
91

panoramica-3066“E’ un fatto positivo che spettacoli di qualità come il concerto de Il Volo, preclusi alle famiglie numerose per il costo del biglietto, possano essere offerti gratuitamente al popolo di Salerno, ma il prezzo è eccessivo, sia per la crisi economica, sia per la scarsa fruibilità di piazza Amendola”.

Lo afferma in una nota l’associazione La Nostra Libertà, che attraverso l’avvocato Antonio Cammarota chiede dunque al Sindaco di “coinvolgere tutti gli sponsor privati possibili, perché non è pensabile che uno spettacolo pubblico così importante sia a spese del Comune senza la partecipazione prevalente di sponsor, come sempre avviene in questi casi, coprendo gli interi costi”.

Ma il prezzo è eccessivo anche “per la ridotta capienza di piazza Amendola, che conterrebbe solo il palco costringendo i pochi a una calca pericolosa con problemi di sicurezza e impedendo a tanti altri di vedere il concerto”, afferma Cammarota, per il quale “lo spettacolo deve tenersi in piazza della Concordia oppure nel più riparato parcheggio dell’ex cementificio”; e se proprio si vuol insistere su piazza Amendola, conclude Cammarota, almeno “si sposti il palco dinanzi al teatro Verdi verso via Roma, così consentendo una profondità utile a tanti senza il pericoloso imbuto della piccola piazza”.

LASCIA UN COMMENTO