Caldarosa, l'appello delle associazioni ambientaliste, giovedì 18 la nuova udienza del Tar Basilicata sulle trivellazioni a Caldarosa.

0
102

caldarosa-1-defdall’Associazione Articolo 9 riceviamo e pubblichiamo

Il Tar di Potenza ha già sentenziato la prevalenza delle strategie dell’Eni sui principi fondamentali della nostra costituzione.

Probabilmente,speriamo ancora di no, si appresta a rinnovare tale giudizio nell’udienza del prossimo 18 novembre annullando così definitivamente la sospensiva della soprintendenza lucana, ultimo ostacolo da superare per concedere alle trivelle anche questo lembo di paradiso lucano.

Inutili i tentativi di costituirsi ad adiuvandum come associazioni!
Senza riscontro le reiterate richieste di regole certe e partecipate per un credibile governo del territorio nazionale e lucano!

Insopportabile e mortificante un ulteriore silenzio rispetto a tutto questo!
Stanchi e sfiduciati sì ma rassegnati ed imbavagliati mai!!!!!!!!!

Invitiamo tutti ad un energico tam-tam per ribadire ai giudici del tar la nostra sovranita’ di cittadini sui beni comuni e la superiorità della costituzione come fonte primaria del nostro ordinamento giuridico! Grazie!

LASCIA UN COMMENTO