Burst Training, il metodo per bruciare grassi meglio e più in fretta.

0
53

Burst_training_grapha cura di Vito Della Corte, personal trainer

Dopo aver conseguito un’avanzata formazione e dopo aver tenuto avanzati corsi di aggiornamento negli USA, dopo anni di lavoro nel vasto ambito dell’allenamento funzionale, dopo aver analizzato e confrontato ogni tipo di workout e i relativi risultati, dopo aver collaborato con Personal Trainers di fama internazionale come Jason Shepherd, noto Personal Coach australiano e mio grande amico oltre che stimato collega; sono giunto, in accordo con altri numerosi esperti del settore, alla conclusione che l’unico training superiore a tutti gli altri in termini di qualità, benessere ed efficacia è, senza dubbio, il “Burst Training” e da molto tempo ne sono promotore: il “Burst Training” è l’unico metodo d’allenamento che consente di bruciare il grasso localizzato velocemente.

Parlarne è fondamentale perchè troppo spesso si commettono degli errori nel tentativo di eliminare quei fastidiosissimi chili di troppo nel minor tempo possibile.

L’errore più comune è rappresentato dalle lunghe sessioni di allenamento cardio indoor e outdoor.

Questo ERRORE ha delle conseguenze molto negative sul corpo umano, ossia:
-i grassi vengono immagazzinati invece di essere bruciati
-le articolazioni si usurano
-gli ormoni si sbilanciano
-le cellule invecchiano più in fretta

fit1Gli studi più recenti dell’University of New South Wales Medical Sciences hanno provato che gli esercizi cardiovascolari, specie nel lungo periodo, non rappresentano affatto il modo più veloce per bruciare i grassi e perdere peso.

Gli scarsi risultati che si registrano dopo aver praticato a lungo questo tipo di esercizio fisico sono dovuti, dunque, al fatto che l’allenamento, in soglia aerobica/anaerobica, di lunga durata (jogging, tapis roulant, corsi di gruppo, endurance activities), abbassa i livelli di testosterone e GH (ormone della crescita) ed alza le secrezioni di CORTISOLO, ossia l’ormone dello stress che, come risaputo, non solo è nemico del fitness ma causa un enorme aumento del senso di fame.

Qual è, quindi, il miglior esercizio per bruciare grassi velocemente?
Se vuoi ottenere risultati veloci e privi di effetti negativi la migliore opzione è il  BURST training.
Il Burst training (aka HIIT) combina esercizi ad alta e bassa intensità con basso recupero.

I benefici del BURST training sono molteplici:
-la quantità di grassi bruciati è triplicata rispetto ai grassi che si riesce ad ossidare praticando gli esercizi cardio tradizionali
-dopo solo 2 settimane di HIIT si brucia circa il 36% in più dei grassi
-il corpo, oramai allenato in maniera corretta, continua a bruciare grassi per le successive 36/48 ore post-workout
-il tempo di allenamento è minore ma ottimizzato e i risultati sono decisamente migliori.

Sul sito internet www.studiopersonaltraining.it potrete trovare ogni ulteriore informazione riguardo al Burst training e tanti consigli utili a proposito di allenamento funzionale.

Vito Della Corte

LASCIA UN COMMENTO