Buccino Volcei, ancora una sconfitta.

0
142

Secondo ko interno consecutivo per il Buccino Volcei che ancora una volta può recriminare per una partita giocata bene ma così come accaduto contro il Salernum anche contro la Polisportiva Santa Maria Cilento viene condannato oltremodo. Partita che inizia a ritmi blandi con i cilentani che a dispetto di una classifica che li vede in testa al girone non riescono a produrre azioni degne di nota. Dal canto suo la formazione di mister Fernicola produce gioco soprattutto sulla fascia destra dove Santese fa la differenza. La prima azione degna di nota all’8’ con la punizione di Campione che Lullo devia in angolo. Poi è solo Buccino Volcei. Al 18’ azione in rapidità per i rossoneri che porta Volpe a calciare dal vertice dell’area grande ma non inquadra lo specchio della porta. Al 23’tre corner consecutivi per i padroni di casa che sfiorano il vantaggio sui primi due. Sul primo, Santese serve su schema Tommasiello al limite dell’area. La conclusione del numero dieci rossonero viene ottimamente deviata in angola da Serra. Sul secondo Mongiello si trova la palla solo al limite dell’area piccola ma viene anticipato sul più bello.  Guerrera prova a suonare la caricare dei cilentani e ci prova da calcio piazzato da posizione defilata ma la palla si perde dopo aver toccato la parte alta della traversa. Al 34’ l’episodio che sblocca il punteggio: Santese recupera palla sulla destra e si accentra, al limite incrocia con il sinistro e batte Serra. Vantaggio meritato per i ragazzi di mister Fernicola. Il Santa Maria dopo un attimo di sbandamento prova a macinare gioco e al 40’ trova il pareggio: lancio lungo di Guerrera, Verriola va a vuoto e apre un’autostrada per Nunziata che la mette al centro. La palla vaga al limite dell’area del portiere Lullo non interviene, la difesa fa altrettanto, Romano ne approfitta e insacca. Subito il gol i padroni di casa si spengono e tempo due minuti che Campione riceva palla sui 20 metri e calcia. Il tiro deviato da Magliano R. scavalca Lullo forse troppo alto nella circostanza. Si chiude così il primo tempo. Nel secondo tempo al 48’ grande occasione per Tommasiello che tutto solo sul secondo palo calcia ma Serra compie il secondo miracola di giornata. Gol sbagliato, gol subito e al 10’ su rinvio dalla difesa il Buccino Volcei si fa trovare scoperto, Campione approfitta dell’indecisione in uscita di Lullo e si trova tutto solo in area con la palla, da lì il gol è una pura formalità per l’ex attaccante della Battipagliese. Nonostante il doppio svantaggio sono sempre i padroni di casa a fare la partita al 80’ punizione dal lato corto dell’area con Del Chierico che libera al limite Santese il cui tiro è indirizzato all’incrocio dei pali ma Serra fa il terzo miracolo di giornata. All’83 azione sulla sinistra di Dell’Arciprete che viene atterrato in area da un avversario ma l’arbitro non concede il penalty ingiustamente. Al 85’ altra decisione poco chiara dell’arbitro che espelle per presunto fallo violento Fernicola Pasquale reo a suo avviso di un fallo su Trabelsi che in realtà non è stato affatto toccato dal calciatore rossonero. In dieci uomini è comunque la squadra di mister Fernicola a tenere le redini del gioco ma non basta per trovare punti. Un ko che brucia perché arrivato al termine di una prestazione positiva. Ora testa bassa e concentrazione per l’impegno della prossima settimana in casa della Vigor Castellabate: uno scontro diretto da non fallire. 

TABELLINO

BUCCINO VOLCEI- POL. SANTA MARIA 1-3

MARCATORI:  34’ Santese (B), 40’ Romano (P), 42’, 54’ Campione (P).

BUCCINO VOLCEI: Lullo, Murano, Verriola (85’ Roviello), Teta, Mongiello, Magliano R. (94’ Paterna), Santese, Bovi (58’ Dell’Arciprete), Volpe M. (78’ Fernicola P.), Tommasiello, Pucciariello (75’ Del Chierico). A disposizione: Fernicola D., Baldassarre. Allenatore: Fernicola.

POL. SANTA MARIA: Serra, Trabelsi, Fiorillo (87’ Marmoro), Rizzo G., Pastore, Conte, Romano, Rizzo F. (93’ Lo Schiavo), Campione (91’ Senese), Guerrera (72’ Somma), Nunziata (75’ Polichetti). A disposizione: Russo, Zottoli. Allenatore: Graziani.

Note. Ammoniti: Volpe (B), Trabelsi, Pastore (P). Espulsioni: Fernicola P. Circa 150 spettatori.

Arbitro: Francesco GALLO della sezione di Torre Annunziata; Assistenti: Gerardo TROTTA della sezione di Nocera Inferiore; Camillo AMARANTE della sezione di Castellammare di Stabia.

LASCIA UN COMMENTO