Bomba d'acqua a Salerno e provincia, danni e allagamenti in Costiera e Cilento.

0
42

Da 48 ore ormai tutta la provincia di Salerno è flagellata dal maltempo, vere e proprie bombe d’acqua si sono abbattute sia sulla città che sulla provincia, causando danni e mandando in tilt la viabilità.

A Salerno allagati sia il lungomare Allende sia, la Litoranea nel tratto che porta a Pontecagnano con allagamenti che hanno interessato tutti gli stabilimenti balneari, riportando ingenti danni.

Identica situazione per le strutture presenti in Costiera Amalfitana, da Vietri a Positano.

Sempre a Salerno uno smottamento su una collina al Rione Montielli.

Danni anche nelle coltivazioni di pomodori, melanzane e peperoni appena seminati nell’Agro nocerino-sarnese. Monitorat0 costantemente il fiume Sarno.

Nella Valle dell’Irno e nel Cilento i maggiori disagi, a Buccino è straripato il fiume Bianco, causando la chiusura della sp 407. Sempre a Buccino, zona industriale, frana sulla sp 37.

La Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo fino a giovedì.

 

LASCIA UN COMMENTO