Il bassista degli Area Ares Tavolazzi sabato 17 all’Arci MumbleRumble.

0
173

L’Associazione Arci MumbleRumble, presente sul territorio da 34 anni,è un luogo di propulsione culturale. Dal 1983 è un riferimento culturale della città; nella sede di via Loria, nel quartiere di Pastena, si svolgono numerose attività: la storica scuola di musica, la sala prove, produzioni e spettacoli musicali, attività teatrali, arti visive, in particolare fumetto, mostre, incontri tra associazioni, laboratori; da sempre sono ospiti i fermenti e le ricerche anche individuali presenti sul territorio.

A marzo del 2013 il MumbleRumble in collaborazione con il LAB-Laboratorio (con il patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura) hanno dato vita ad un progetto che si propone di aggregare diverse realtà presenti sul territorio e costruire insieme produzioni teatrali, mostre, laboratori, eventi culturali. Un laboratorio all’interno della struttura dell’ex convento di Santa Sofia, in un area del Centro Storico che manifesta un’esigenza di riqualificazione e di momenti culturali propulsivi.L’Associazione Arci MumbleRumble conta sui suoi oltre 500 Soci, centinaia di contatti e oltre 5000 visitatori ogni anno; il numero è in continua ascesa.

L’Associazione è lieta di presentare un viaggio dal rock progressivo al jazz con Ares Tavolazzi. Ai più conosciuto come il bassista degli Area, storica band anni ‘70, e di Francesco Guccini, vanta collaborazioni importanti con diversi artisti che hanno tessuto le fondamenta della musica italiana, e che hanno contribuito a darle prestigio nel mondo.
Sabato 17 febbraio 2018 Ares Tavolazzi sarà, per la prima volta, sul palco del Mumble Rumble (via Loria, 35 – Salerno)
Ad accompagnarlo in questo viaggio ci saranno Angelo Napoli, Simone Gallo e Francesco Mansi.

Con preghiera di diffusione, grazie.
In allegato la locandina dell’evento.

 

LASCIA UN COMMENTO