Avvicendamento alla Procura della Repubblica, Lembo succede a Roberti.

0
102

Questa mattina presso il Palazzo di Giustizia di Salerno, c’è stato il passaggio di consegne alla guida della procura della Repubblica, dove Corrado Lembo, proveniente dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, succede a Franco Roberti, nominato Procuratore Nazionale Antimafia.

Alla cerimonia erano presenti il Presidente della Corte Costituzionale Giuseppe Tesauro, i massimi rappresentanti della Corte D’Appello e della Procura Generale, il comandante interregionale il Generale di c.a., Franco Mottola, il comandante dei Ros Mario Parente, il prefetto di Salerno ed i massimi esponenti provinciali di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Il neo Procuratore ha dichiarato: “La magistratura non si senta in una torre d’avorio. Si apra. Altrimenti non riusciremo mai ad essere interpreti delle istanze che ci arrivano. Fin quando non ci sarà processo sarò alleato di chi attende giudizio”

 

LASCIA UN COMMENTO