Asta benefica per l’Oncoematologia Pediatrica di Nocera, Cosmoart ringrazia Enrico Coscioni: “Il suo aiuto indispensabile”.

0
40

OSPEDALE-DI-NOCERACosmoart ringrazia Enrico Coscioni, consigliere per la sanità della Regione Campania: “Senza di lui non ce l’avremmo fatta!” L’idea di un’asta di beneficenza a favore dell’Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale di Nocera Inferiore era stata partorita da Augusto Ozzella, Giuliana Sarno e Luciana Mandarino, anime di Cosmoart, ma per realizzarla erano necessari una serie di adempimenti, passaggi ed autorizzazioni che senza l’aiuto del consigliere Coscioni non sarebbe stato possibile superare.

“Il consigliere per la sanità Enrico Coscioni ha accolto con entusiasmo il nostro progetto, e ci ha aiutato senza esitazione a realizzarlo. Cosmoart lo ringrazia per il suo impegno e la sua disponibilità, anche a nome dei piccoli pazienti della pediatria oncologica di Nocera Inferiore. Senza di lui questa iniziativa non sarebbe stata possibile”. L’asta di beneficenza si terrà il 20 dicembre prossimo a Nocera Inferiore, e batterà le opere di ben 28 artisti di fama internazionale che hanno donato una propria opera. L’appuntamento è per il 20 dicembre prossimo, alle ore 18, nella suggestiva cornice del teatro “agli Olivetani”, all’interno del chiostro che ha ospitato per anni la sede dell’ex Asl di Nocera Inferiore, in via F.Ricco n. 60.

Cosmoart si occupa di promozione, organizzazione e gestione di attività artistico-culturali ed ha fortemente voluto questa manifestazione, che si svolgerà sotto la direzione artistica di Augusto Ozzella e Giuliana Sarno, e del responsabile della comunicazione Luciana Mandarino. Il ricavato servirà ad acquistare tv color ed a finanziare le opere di ripristino dell’impianto elettrico in ogni stanza del reparto di Oncoematologia Pediatrica del nosocomio nocerino.

LASCIA UN COMMENTO