Appuntamento con il mondo del vino e del cibo di eccellenza al 24o Merano Wine Festival.

0
57

DSCN0951

Siamo in dirittura d’arrivo per il Merano WineFestival che si terrà dal 5 al 10 novembre prossimi nella accogliente località altoatesina.
Merano WineFestival è un progetto che si arricchisce di edizione in edizione di contenuti e che cerca di rispondere alle sollecitazioni e agli interrogativi dei tempi. Eccellenza dei prodotti e qualità degli eventi definiscono il valore di un appuntamento entrato di diritto nel gotha internazionale di settore.

Anche quest’anno il patron della manifestazione Helmut Köcher è riuscito a trovare nuovi spunti in risposta alle attese dei sempre più attenti fruitori dell’evento di Merano.
MWF, da sempre molto attento alle tematiche ambientali, quest’anno diventa ancora più “green” proponendo, oltre all’immancabile appuntamento con Bio&dynamica, la prima giornata del festiva, dedicata alla degustazione e alla scoperta dei migliori vini biologici, biodinamici e naturali, ci sarà un forum per parlare di produzione vitivinicola e cambiamento climatico.

L’eccellente novità della passata edizione, una giornata dedicata ai vini CULT, è stata rinnovata e permetterà a chi sarà presente di incontrare cult-winemaker, i più importanti enologi italiani e di approfondire con loro le scelte, i progetti la passione che sta alla base del loro lavoro.

Per la Campania, saranno presenti Riccardo Cotarella (Montevetrano, Galardi, La Guardiense) e Luigi Moio (Antonio Caggiano, Cantina del Taburno, Luigi Maffini, Marisa Cuomo, Michele Moio, Quintodecimo, Terre Del Principe).

Da non perdere, poi, l’ultimo giorno con un nuovo percorso dedicato unicamente ai grandi Champagne.

Entrando nell’universo della gastronomia, dal 7 al 9 novembre anche la Gourmet Arena si rinnova e offre ai foodies del Merano WineFestival un progetto, denominato “Cooking Farm” che mette a confronto la cucina tradizionale delle contadine dell’Alto Adige con gli astri nascenti del firmamento gastronomico italiano

La prevendita ticket online è già attiva, l’anno scorso il sabato è andato sold-out. Non rischiate di mancare questo imperdibile evento per food and wine lovers.

 

LASCIA UN COMMENTO