Anas: traffico intenso su strade e autostrade per l'esodo estivo

0
23

Proseguono le grandi partenze degli italiani nel primo week end da bollino rosso dell`estate. Già dalle prime ore dell`alba, come previsto dall`Anas, su tutta la rete stradale e autostradale italiana si sono registrati flussi di circolazione intensi, in direzione delle località balneari o di montagna. Il numero dei transiti nelle ore centrali della mattina è superiore a quello registrato nella stessa fascia oraria dello scorso anno.

Ad esempio, tra le ore 10 e le ore 12, si registra un aumento del 7% dei transiti nel tratto salernitano dell`autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, in direzione Sud; un aumento del 9% sull`autostrada A29 `Palermo-Mazara del Vallo`, in Sicilia, un aumento di oltre il 10% dei veicoli sulla SS1 `Aurelia`, da Roma verso la Toscana, e un 4% sulla strada statale 14 `della Venezia Giulia`, in Veneto.

In controtendenza, il traffico è inferiore allo scorso anno in Lombardia, a causa del maltempo che ha investito la regione. Nel corso della mattina, il traffico si è concentrato sugli itinerari delle vacanze, provocando in qualche caso rallentamenti e code a tratti. In particolare, rispetto alla prima mattinata si segnala traffico rallentato con code in Puglia sulla SS16 `Adriatica`, dal km 801 al km 808, e in Sicilia sull`autostrada A29 `Palermo-Mazara del Vallo`, dal km 0 al km 4, dal raccordo per `via Belgio` a Capaci. In Toscana traffico intenso sulla SS223 `di Paganico` dal km 58 al km 28, in direzione sud, e traffico in aumento sulla SS1 `Aurelia` dal km 222 al km 264. Traffico rallentato anche in Campania sulla SS145 `Sorrentina`, per un incidente al km 25,400, e flussi intensi di circolazione sulla SS7 `Appia` in direzione delle località di mare. In Lazio traffico intenso sulla SS7 `Appia` in direzione dei Castelli. In Emilia Romagna traffico intenso sulla SS309 `Romea`, tra Porto Garibaldi e il bivio per Comacchio. In Lombardia si segnala la chiusura della corsia della SS36 `del Lago di Como e dello Spluga` dal km 56,400 al km 57,600, all`interno della galleria `Borbino`. In Basilicata flussi intensi di circolazione sulla SS106 `Jonica` e sulla SS585 `Fondo Valle del Noce`.

Sull`autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria la circolazione si mantiene intensa in direzione Reggio Calabria, con qualche rallentamento nel tratto compreso tra il km 143 e il km 148, tra la Basilicata e la Calabria.

Per la giornata odierna rimane in vigore fino alle ore 22 il divieto di transito sulla rete stradale e autostradale per i mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate, al fuori dei centri abitati. Divieto anche domani, domenica 3 agosto, dalle ore 7 alle ore 24.

Il calendario completo dei giorni di traffico intenso è disponibile su www.stradeanas.it. Per viaggiare informati, l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile 24 ore su 24 sul sito web http://vai.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`.

Gli utenti hanno poi a disposizione i notiziari di previsione del traffico di Anas Tv e Radio Anas sul portale www.stradeanas.tv, il numero 841-148 `Pronto Anas` per informazioni sull`intera rete Anas, il Numero Verde 800.290.092 dedicato all`autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, l`account @stradeanas su Twitter, la pagina `esodoestivo` su Facebook www.facebook.com/esodoestivo e i notiziari di previsione del traffico e di notizie sul traffico in real time in onda su un ricco network di tv e radio.

LASCIA UN COMMENTO