Amnistia ed Indulto, incontro al Comune di Salerno promosso dai Radicali.

0
38

Mercoledì 15 gennaio alle ore 11,00 presso il gruppo consigliare socialista al Comune di Salerno in via Roma 1 (3° piano) conferenza stampa di presentazione dello sportello: “SOS Corte di Giustizia Europea”, ufficio di assistenza legale a cura del locale circolo “Franco Fiore” di Nessuno Tocchi Caino, su i ricorsi alla CEDU per i risarcimenti sulle violazioni degli art. 3 e 6 della convezione europea dei diritti dell’uomo, cioè i trattamenti inumani e degradanti nelle carceri, vale a dire la tortura e l’irragionevole durata dei processi, per cui il nostro Paese è stato più volte condannato, ma recentemente la Corte di Strasburgo con la sentenza pilota “Torregiani ed altri”, ci obbliga al rientro nella legalità entro il prossimo 28 maggio, pena appunto pesantissime sanzioni per lo Stato italiano, non basterebbe una comunitaria al mese per risarcire tutti i detenuti da oggi a trent’anni indietro.

Quindi le ragioni della lotta di Marco Pannella con lo sciopero totale della fame e della sete a sostegno del messaggio di Napolitano alle camere e mai messo all’ordine del giorno dai presidenti Grasso e Boldrini, che invita appunto obbligatoriamente il Parlamento al rientro nelle legalità costituzionale anche con provvedimenti straordinari d’Amnistia e d’Indulto.

Dalla prossima mezzanotte Carmela Rosciano e Donato Salzano si affiancano a Maurizio Turco tesoriere del Partito Radicale e Rita Bernardini segretaria di Radicali italiani, ai compagni Maurizio Bolognetti, Sergio DElia e Marco Beltrandi, alle sorelle Alessandra e Francesca Terragni, insieme alle centinaia di adesioni che arrivano di ore in ore a sostegno del Satyagraha del leader Radicale. 

 

Introduce e modera:
Donato SALZANO   segretario Radicali Salerno Ass. “Maurizio Provenza”
Saranno presenti:

avv. Fiorinda MIRABILE   segretaria circolo “Franco Fiore” di Nessuno Tocchi Caino
avv. Loredana DE SIMONE  presidente  circolo “Franco Fiore” di Nessuno Tocchi Caino
i consiglieri comunali Marco PETILLO, Luciano PROVENZA ed Emiliano TORRE

LASCIA UN COMMENTO