Ambiente, riunione tavolo tecnico in Provincia per sito Coda Di Volpe.

0
39

Si è riunito questa mattina a Palazzo Sant’Agostino il tavolo tecnico convocato dall’assessore provinciale all’Ambiente Adriano Bellacosa, su richiesta del consigliere provinciale Massimo Cariello, per il sito “post mortem” di Coda di Volpe ad Eboli.
Si tratta del secondo incontro interistituzionale volto a monitorare gli obiettivi prefissati per lo svuotamento dell’area occupata da ecoballe.

“La società EcoAmbiente – spiega Massimo Cariello – ha provveduto alla messa in sicurezza, vigilanza e ripristino dello stato dei luoghi ed ha chiesto all’Arpac l’analisi sia delle acque che delle ecoballe, necessaria per avviare lo svuotamento dell’area, così come garantito dalla Regione Campania, nel periodo agosto-ottobre 2014 e dal mese di febbraio 2015 per la seconda fase, con l’obiettivo di portarlo a termine entro il 2015. La Provincia di Salerno, attraverso l’Assessorato all’Ambiente guidato da Adriano Bellacosa, al quale va il mio ringraziamento, conferma gli impegni assunti assicurando un monitoraggio costante della situazione”.

All’incontro erano presenti, oltre all’assessore Bellacosa e al consigliere Cariello, i rappresentanti di EcoAmbiente, Asis, Comune di Eboli e della Commissione di supporto alla Struttura commissariale, nella persona dell’ingegnere Raffaele La Brocca, ed il responsabile del Dipartimento Protezione Civile Regione Campania, Dino Chieffo.

LASCIA UN COMMENTO