Alla (ri)scoperta della Città fantasma, sabato 5 a Salerno.

0
43

Sabato 5 aprile ore 10.30, con appuntamento per i giornalisti e gli operatori in cima ai gradoni di Monte Vergine (via Camillo Sorgente), l’associazione SOS Utenti Consumatori terrà una conferenza stampa itinerante, un vero e proprio viaggio nei siti storici ed artistici del capoluogo da tempo abbandonati ed in molti casi a rischio di crollo.

Una passeggiata nel centro storico alto, alla riscoperta della “città fantasma”: si partirà dai gradini del complesso di Monte Vergine per proseguire alla volta della chiesa di San Filippo Neri, una delle tappe del grand tour europeo, per giungere alla chiesa di Santa Maria della Consolazione (ex carcere femminile) ed al convento di San Francesco (ex carcere maschile) per poi proseguire alla volta dell’archivio storico della botanica e di palazzo San Massimo.

Sarà un viaggio culturale con il supporto di due guide turistiche che forniranno notizie storiche dei monumenti citati, purtroppo tutti rigorosamente abbandonati preda dell’incuria, sarà una passeggiata che cercherà di mettere in evidenza le ombre che aleggiano sul futuro della nostra storia, per chiedere spiegazioni alle istituzioni sui motivi della mancata riqualificazione urbanistica dell’area e accendere i riflettori su questa parte della città che ha dato lustro nei secoli a Salerno e ora rischia nel silenzio, di franare favorendo speculazioni e la cancellazione della propria storia urbanistica e culturale.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Per informazioni lorenzo.forte@hotmail.it 3283347836 aperti lunedì e mercoledì dalle 17.00 – 20.00 3 venerdì dalle 10.30 -13.00 sede Via Centola Giuseppe n.& presso USB

LASCIA UN COMMENTO