10 caratteristiche per scegliere uno zainetto

0
157

Pratici, ideali per bilanciare i pesi su spalle e schiena, oltre che di estremamente tendenza, gli zaini sono l’ennesima espressione della nostra società mobile.
Lo zainetto, oggetto culto che tanto amavamo portare sui banchi di scuola torna quindi alla ribalta, in una nuova e sofisticata versione, il “back pack“.

Realizzati con materiali tecnici, muniti di scompartimenti e taschini, gli zaini di oggi possono contenere tutto quello di cui ha bisogno un uomo e una donna moderna, come computer, documenti e magari il cambio della palestra. Senza considerare che oggi la maggior parte delle persone si muove in scooter o bici e quindi occorrono braccia libere e pesi ben bilanciati sulle spalle.

Come facciamo però a scegliere quello giusto per le nostre esigenze?

Ecco 10 caratteristiche che uno zainetto deve avere:
1. tessuto di Poliestere di alta qualità
2. rivestimento antisudore (spalline e posteriore a contatto con la schiena)
3. design moderno
4. sistema di cerniere e di chiusura a scomparsa (per evitare furti)
5. grande capienza con tasche imbottite per notebook
6. alloggiamento per powerbank per ricarica cellulare
7. inserti catarinfrangenti
8. cinghie per trasporto in bici o scooter
9. resistenza all’acqua, al taglio, allo strappo
10. buon rapporto prezzo – qualità

Sullo store on line www.zainetto.net sono in vendita molti modelli che rispecchiano le caratteristiche elencate con un ottimo rapporto prezzo qualità, da €26 per il modello con sistema antifurto a combinazione Urban Life Lock al modello Businessman lock da €36 con alloggiamento powerbank e sistema di cerniere a scomparsa, al modello di punta Eva da €46 con pannello anteriore in materiale semirigido per la massima protezione del nostro notebook.

LASCIA UN COMMENTO