Intervento Art Bonus “Le monete di Elea/Velia. Restauro e studio”, mercoledì 30 alla Soprintendenza.

0
622

Mercoledì 30 gennaio, alle ore 10.30 presso la sede della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, si terrà la conferenza di presentazione dell’intervento Art Bonus “Le monete di Elea/Velia. Restauro e studio”.

Interverranno il Soprintendente Francesca Casule e il Rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti. Prenderanno parte all’incontro il Direttore del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale / DISPAC Luca Cerchiai, i proff. Renata Cantilena e Giacomo Pardini, la direttrice del Parco archeologico di Velia Giovanna Scarano, i funzionari SABAP Maria Tommasa Granese, Rosa Maria Vitola, Giancarlo Casale e Michele Faiella e il funzionario di Arte Lavoro e Servizi / ALES Francesca Russo. L’intervento “Le monete di Elea/Velia. Restauro e studio” è uno degli interventi pubblicati dalla Soprintendenza sul portale Art Bonus e finanziato dalla Fondazione Nazionale delle Comunicazioni e dal MiBAC. Il progetto nasce da una convenzione tra la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università di Salerno e la Fondazione Nazionale delle Comunicazioni, per la conoscenza dell’enorme patrimonio numismatico emerso dalle indagini archeologiche condotte nell’antica città di Elea/Velia. Fino ad oggi gli scavi hanno restituito circa 10.000 monete, quasi del tutto inedite e che coprono un arco temporale di oltre dieci secoli, dalla fondazione della città (540 a.C.) alla fine dell’impero romano. Nel corso della conferenza saranno presentati i risultati dell’intervento, le attività in corso e quelle programmate, nell’ottica del recupero e della valorizzazione del patrimonio culturale del territorio.

L’appuntamento è presso la sede della Soprintendenza, Palazzo Ruggi D’Aragona in via Tasso 46, Salerno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here