Juncker presenta la sua squadra, ecco la nuova Commissione Europea.

0
33

Commissione UE: Juncker e i 7 vicepresidentiNove donne, sette vicepresidenti, un “braccio destro olandese”, 5 ex primi ministri, 4 ex vicepremier, 19 ex ministri nazionali, 7 membri di precedenti Commissioni (compreso Katainen che ha preso il posto di Rehn), 13 Commissari del Ppe, sette del Pse, quattro dei liberali dell’Alde, uno dei ‘Tories’ dell’Ecr, quattro ‘project teams’ guidati da altrettanti vicepresidenti: questi i principali ‘numeri’ della nuova squadra della Commissione europea presentata dal presidente Jean Claude Juncker.

 

Ecco i portafogli.

Vicepresidenti:

– Frans Timmermans (Ola/Ppe) Vicario / Miglioramento della normativa europea, rapporti interistituzionali, stato di diritto e Carta dei diritti fondamentali

– Kristalina Georgieva (Bul/Ppe) Bilancio e risorse umane

– Alenka Bratusek (Slo/Alde) Unione energetica

– Jyrki Katainen (Fin/Ppe) Lavoro, crescita, investimenti e competitività

– Valdis Dombrovskis (Let/Ppe) Euro e dialogo sociale Andrus Ansip (Est/Alde) Mercato unico digitale

– Federica Mogherini (Ita/Pse) Esteri e politica sicurezza e difesa

 

Commissari europei:

– Vera Jourova (Cec/Alde) Giustizia, consumatori e uguaglianza di genere

– Guenther Ottinger (Ger/Ppe) Economia digitale e società

– Pierre Moscovici (Fra/Pse) Affari economici e finanziari, tassazione e dogane

– Marianne Thyssen (Bel/Ppe) Lavoro, affari sociali, mobilità lavoro

– Corina Cretu (Rom/Pse) Politiche regionali Johannes Hahn (Aut/Ppe) Politiche vicinato e negoziati allargamento

– Dimitris Avramopoulos (Gre/Ppe) Immigrazione e affari interni

– Vytenis Andriukaitis (Lit/Pse) Salute e sicurezza alimenti

– Jonathan Hill (Gbr/Ecr) Stabilità finanziaria, servizi finanziari e unione mercato capitali

– Elzbieta Bienkowska (Pol/Ppe) Mercato interno, industria, imprenditoria e Pmi

– Miguel Arias Canete (Spa/Ppe) Clima e energia Neven Mimica (Cro/Pse) Cooperazione internazioanle e sviluppo

– Margrethe Vetager (Dan/Alde) Concorrenza

– Maros Sefcovic (Slk/Pse) Trasporti e spazio

– Cecilia Malmstrom (Sve/Alde) Commercio

– Karmenu Vella (Mal/Pse) Ambiente, affari marini e pesca

– Tibor Navracsics (Ung/Ppe) Educazione, cultura, gioventù e cittadinanza

– Carlos Moedas (Por/Ppe) Ricerca, scienza e innovazione

– Phil Hogan (Irl/Ppe) Agricoltura e sviluppo rurale

– Christos Stylianides (Cip/Ppe) Aiuti umanitari, gestione crisi

 

Project team:

– Lavoro, crescita e investimenti: guidato da Katainen, con Oettinger, Moscovici, Cretu, Hill, Bienkowska, Canete e Sefcovic.

– Mercato unico digitale: guidato da Ansip, con Jourova, Oettinger, Moscovici, Thyssen, Cretu, Bienkowska e Hogan.

– Unione economica e monetaria più profonda ed equa: guidato da Dombrovskis, con Jourova, Moscovici, Thyssen, Cretu, Hill, Bienkowska e Navracsics.

– Unione energetica e politica per il cambio climatico: guidato da Bratusek, con Cretu, Bienkowska, Canete, Sefcovic, Moedas, Hogan e la consulenza di Jourova, Oettinger, Moscovici, Thyssen, Vetager e Malmstrom. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO