Protocollo antiusura tra Ordine dei Commercialisti ed Associazione Emergenza Legalità.

0
411
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Sarà siglato domani mattina, giovedì 14 marzo, alle ore 10.30, presso la sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno in via Roma n. 39, il Protocollo d’Intesa tra l’Organismo di Composizione della Crisi (OCC) da sovraindebitamento dell’ODCEC Salerno e l’Associazione “Emergenza Legalità Onlus”, entrambi in prima linea per portare a conoscenza del grande pubblico le possibili soluzioni e strumenti legali per risolvere l’insolvenza civile e salvaguardare diverse categorie in sofferenza debitoria dalla trappola dell’usura.

L’OCC – istituito nel 2016, come regolato dalla legge n.3 del gennaio 2012, iscritto al n° 40 del Registro degli Organismi presso il Ministero della Giustizia – è infatti l’ente terzo, imparziale e indipendente, al quale un debitore che non rientri nelle categorie soggette alle procedure fallimentari può rivolgersi al fine di far fronte all’esposizione con i propri creditori. L’organismo è presieduto dallo stesso presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Salerno Salvatore Giordano che ne ha designato come Referente – che ha la funzione di coordinare l’attività dell’OCC garantendo terzietà ed indipendenza –  il dottore Alfredo Greco, stimato magistrato di lungo corso, già procuratore capo presso il Tribunale di Vallo Della Lucania. Consigliere dell’ODCEC delegato all’Organismo è il dottor Antonio Darino.

L’associazione “Emergenza Legalità” è da anni in prima linea nella lotta al racket e all’usura. Ha sportelli in gran parte dei comuni della provincia, quali Eboli, Campagna, Baronissi e Pontecagnano Faiano, ed ha anche una sede all’interno del palazzo della Provincia di Salerno. In più è parte civile in diversi processi per racket e usura. Luigi Frezzato è il presidente dell’associazione, Ottavio Leo il suo vice.

LASCIA UN COMMENTO