Lavoro, tirocini del Ministero dei Beni Culturali per giovani fino ai 29 anni. 70 posti in Campania.

0
81

pompeiScadono il prossimo 6 novembre i termini per partecipare ai tirocini promossi dal Ministero per i Beni culturali per le aree archeologiche.

Sono tirocini rivolti a ragazzi fino ai 29 anni, della durata di sei mesi, che riceveranno un compenso mensile di 1000 euro lordi comprensivi della quota relativa alla copertura assicurativa.

Per la Campania, i posti disponibili sono 70: 50 ragazzi potranno effettuare tirocini presso la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia e l’Unità Grande Pompei; gli altri 20 sono relativi alla Soprintendenza speciale per il patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico e per il polo museale della città di Napoli e della Reggia di Caserta.

Altri tirocini sono previsti presso la Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Abruzzo (15), la Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Emilia-Romagna (15), presso l’Archivio centrale dello Stato, le soprintendenze archivistiche e gli archivi di Stato presenti sul territorio nazionale, nonché presso le Biblioteche Nazionali di Roma e di Firenze (50).
Per candidarsi, occorre collegarsi al sito https://www.mibact-online.beniculturali.it/, registrarsi e scegliere a quale dei tre bandi partecipare. I colloqui cominceranno a partire dal 20 novembre prossimo.

LASCIA UN COMMENTO