“Memoria Loci Contursi”: presentato il progetto dell’Unla.

0
98

Mantenere viva la Memoria dei luoghi, dei documenti, delle tradizioni, della cultura, degli edifici, delle strade, delle sorgenti, delle persone che hanno avuto con il paese legami o rapporti, per nascita, discendenza, appartenenza è l’ambizioso progetto “Memoria Loci Contursi” presentato sabato sera nel salone di Palazzo Arnone a Contursi Terme da Italo Mastrolia responsabile del progetto che vedrà il suo sviluppo sotto l’egida del Centro Popolare UNLA.

All’iniziativa a cui hanno preso parte il dirigente dell’Unla locale Felice Pagnani insieme al delegato regionale Pietro Guglielmo che ha offerto il sostegno di tutto il movimento dei Centri Popolari al progetto, ha portato il proprio contributo di idee e conoscenza Franco Pignata storico locale, autore di numerose testimonianze e pubblicazioni sulla storia e le tradizioni della cittadina termale.

Il sindaco Graziano Lardo ha concluso la manifestazione plaudendo all’iniziativa  ed ha offerto la disponibilità e la collaborazione sua e dell’intera amministrazione a mettere in campo tutte le possibili sinergie per  lo sviluppo   dell’ambizioso progetto.

LASCIA UN COMMENTO