16 Riciclette® aggiudicate a Salerno, ecco i vincitori del tour Aludays.

0
1254

Si è concluso il tour ALUDAYS del Consorzio CIAL (Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Alluminio) per la promozione della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi in alluminio che ha toccato cinque città del sud Italia e coinvolto migliaia di persone tra Cosenza, Salerno, Lecce, Sassari e Cagliari.

Per cinque settimane il team di CIAL ha viaggiato nel sud della penisola e in Sardegna per confrontarsi sui temi dell’economia circolare e della sostenibilità con le pubbliche amministrazioni, le scuole, il mondo delle associazioni locali e tantissimi cittadini: 25 giorni di eventi, 38.000 persone contattate in strada, 4.782 persone registrate presso lo stand, oltre 600 studenti in visita con 25 insegnanti, 94% feedback positivi, oltre 15.000 i partecipanti al concorso web con cui, delle 100 Riciclette® messe in palio, ne sono state assegnate 78.

Su 3300 cittadini salernitani che in due mesi si sono collegati al sito www.nonsololattine.it per giocare online e provare a vincere la RICICLETTA®, ambita city bike ottenuta dall’equivalente di 800 lattine per bevande in alluminio riciclate, 16 i vincitori: Alice Amendola, Armida Del Sette, Bianca Rinaldi, Ernesto Pappalardo, Antonio Pagliara, Massimo Pennella, Sara Petrone, Claudio Barletta, Alessandra Serritiello, Saverio Gatto, Emilio Napoli, Mario Della Corte, Paola Mancuso, Ersilia Salerno, Fabrizio Coppola, Antonio Baggiano.

 

Il concorso web, attivo fino al 20 novembre, è stata solo una delle tante le iniziative messe in campo con gli ALUDAYS che hanno animato a turno le 5 città interessate con uno stand interattivo, visitato da scolaresche e cittadini dove, attraverso il gioco, è stato possibile entrare in contatto con il mondo dell’alluminio e il suo riciclo. Più di 1.000 i visitatori dello stand e circa 7mila le persone rese partecipi per strada a Salerno nei giorni che il tour ha toccato la città (3-7 ottobre).

 

Una campagna radio, inoltre, ha coinvolto non solo tutte le radio nazionali italiane ma anche, con un focus specifico, le emittenti locali più ascoltate nelle aree territoriali del tour, con uno spot volto a ricordare ai cittadini di non limitarsi a conferire in raccolta e differenziare solo le lattine per bevande – da tutti riconosciute come l’imballaggio in alluminio più rappresentativo – ma anche le altre tipologie quali scatolette e vaschette per il cibo, le bombolette spray, il foglio sottile, i tubetti per creme, tappi, coperchi e chiusure varie. Tutti imballaggi in alluminio che, proprio come la lattina, sono riciclabili all’infinito e al 100%.

 

Coinvolte le amministrazioni pubbliche delle 5 città toccate dal tour, le società del territorio che gestiscono i rifiuti e le piattaforme di zona per la selezione. A Salerno, il road tour ALUDAYS è stato realizzato dal Consorzio CIAL in collaborazione con il Comune di Salerno per consolidare e migliorare i risultati di raccolta differenziata dell’alluminio in città.

 

Un’esperienza entusiasmante e al tempo stesso proficua che il Consorzio intende ripetere, in altre città, già nel 2019.

LASCIA UN COMMENTO