Il “Virgilio” di Mercato San Severino è il migliore Liceo scientifico della provincia di Salerno per la Fondazione Agnelli.

0
124

l'ISIS Virgilio Marone di MSSLa Fondazione Giovanni Agnelli incorona il Liceo scientifico “Publio Virgilio Marone” come il migliore della provincia di Salerno.

La conferma dell’ottima qualità formativa dell’istituto superiore di Mercato San Severino arriva dai dati raccolti dall’edizione 2015 di EDUSCOPIO, la piattaforma online creata, lo scorso anno, dalla Fondazione Agnelli che, ogni anno, mette a confronto 4.420 scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia, valutandone la capacità educativa e di orientamento formativo, sulla base dei risultati del primo anno di università conseguiti da 716.447 studenti. In particolare, con l’Indice FGA, Eduscopio confronta la media dei voti agli esami e i crediti formativi ottenuti dai diplomati al primo anno universitario (normalizzati in una scala che va da 0 a 100), dando un peso pari al 50% ad ognuno dei due indicatori.

Quest’anno, con un indice FGA pari a 74.72/100 (media voti: 27.33 – crediti: 71.68), il Liceo scientifico “Virgilio” di Mercato San Severino si piazza al primo posto in provincia di Salerno, al quarto in Campania (su circa 220 scientifici), dopo il Mercalli di Napoli (FGA: 83.32), il Pizzi di Capua (FGA: 76.37) e il Rummo di Benevento (FGA: 75.93).

I dati dell’edizione 2015 si riferiscono a tre classi di immatricolati (anni accademici 2010/11, 2011/12, 2012/13, dunque, gli ultimi esami presi in analisi sono quelli sostenuti entro la primavera 2014) che hanno completato il primo anno di università. “Siamo davvero soddisfatti dei risultati raggiunti dai nostri allievi che hanno proseguito gli studi – afferma la dirigente scolastica dell’Isis “Publio Virgilio Marone”, Luigia Trivisone -. I dati della Fondazione Agnelli attestano come, nonostante le difficoltà logistiche e strutturali che i nostri studenti e docenti incontrano quotidianamente, la cura degli adolescenti continui ad essere al centro delle attenzioni del nostro Istituto dal punto di vista didattico-educativo e umano. Il rigore professionale e il rispetto delle regole rappresentano due elementi fondamentali nella formazione della coscienza civile dei cittadini di domani, a supporto di una crescita sociale alta e qualificata: questa è la nostra mission”.
Da registrare anche l’ottima percentuale, pari al 74%, degli ex studenti del Liceo scientifico “Virgilio” che si immatricolano e superano il primo anno all’università; dato superiore alla media regionale (73%). La stragrande maggioranza dei diplomati (79,7%), sceglie l’Università di Salerno, seguita dalla Federico II di Napoli (7,2%). Le aree disciplinari più gettonate sono quella tecnica (28,2%), economia-statistica (16,6%), scientifica (15,2%), giuridico-politica (12,3%), umanistica (10,8%).
Eccellenti sono anche i risultati raggiunti dagli ex studenti del Liceo classico di Mercato San Severino. Quest’ultimo, con un FGA di 70.46/100 (26.42 media voti – 70.67 crediti ottenuti), ottiene un buon sesto posto tra le 24 scuole presenti nel raggio di 30 km, situate a cavallo di tre province (Salerno, Avellino e Napoli). Da segnalare l’ottimo tasso di passaggio al secondo anno universitario, pari all’83%, degli ex allievi del Liceo classico, dato superiore alla media regionale (81%). Da segnalare i piazzamenti, di tutto rispetto, raggiunti dal Liceo linguistico e dall’Istituto tecnico economico. Il primo, con un FGA di 56.55/100 (24.96 media voti – 55.05 crediti ottenuti), si piazza al terzo posto in provincia di Salerno, mentre l’ITE, con un FGA di 48.03/100 (24.74 media voti – 39.83 crediti ottenuti) è quarto. I dati di Eduscopio evidenziano, quindi, la bontà dell’offerta formativa e l’ottima preparazione professionale del corpo docente dell’I.S.I.S. Publio Virgilio Marone.

LASCIA UN COMMENTO