Con “Strings Class” Salerno diventa la prima città europea a sperimentare nella scuola pubblica un metodo innovativo per imparare a suonare violino e violoncello.

0
233

Grazie a YAMAHA e all’Associazione Culturale MUSICAINSCENA il progetto “Strings Class” approda nelle scuole pubbliche salernitane. Gli alunni delle scuole primarie e secondarie di Salerno e provincia potranno imparare a suonare il violino o il violoncello grazie a un metodo innovativo già sperimentato con successo. Le lezioni individuali vengono, infatti, sostituite da lezioni di gruppo che i bambini e i ragazzi vivono come un gioco.

L’iniziativa, lanciata dalla multinazionale Yamaha, arriva adesso nella scuola pubblica a Salerno, prima città europea, grazie alla collaborazione con l’Associazione Culturale Musicainscena e all’adesione di tre scuole pubbliche della provincia salernitana: l’I.C. Rita Levi Montalcini, salernitano, l’I.C. Amedeo Moscati di Pontecagnano Faiano, e l’I.C. Salvemini, di Battipaglia.

 

Giovedì 8 e Venerdì 9 marzo alcuni alunni dell’Istituto Comprensivo A. Moscati di Pontecagnano Faiano e dell’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Salerno terranno una lezione di strumento a cui assisterà una delegazione europea della Yamaha . Venerdì 9 marzo alle 10:30 presso l’I.C. R.L. Montalcini, subito dopo la lezione con i bambini, seguirà un incontro con la stampa e la tv per presentare l’iniziativa.

 

All’incontro con la stampa saranno presenti: la Preside dell’I. C. Rita Levi Montalcini Prof. Carla Romano, la Preside Prof. Anna Maria Leone dell’I.C. Salvemini, il Preside Dell’I.C. A. Moscati Prof.  Sergio Di Martino,  l’Avv. Antonio D’Alessio Consigliere del Comune di Salerno, il Direttore Artistico del progetto M° Dino Di Leo, il Presidente dell’Associazione MUSICAINSCENA Avv. Caterina Bochicchio, i Maestri Shaady Mucciolo, Marzia De Nardo e Valerio De Nardo, nonché la delegazione Yamaha costituita da Vincent De Leur e Marion Zwanenberg, il Dott. Roberto Colombo e Rita Dal Lago,  responsabili Nazionali della divisione Fiati  Archi e Percussioni e il Manager Nazionale Music Education Sistem Riccardo Anglani.

 

Sono in tutto 71 gli alunni che partecipano al progetto partito a dicembre 2017 e che, durante il corso, avranno in dotazione uno strumento ciascuno (violino o violoncello) messo a disposizione gratuitamente dall’Associazione Culturale MUSICAINSCENA.

 

Grande opportunità di confronto, di stimolo e di crescita per la scuola pubblica salernitana la quale, al passo con i tempi, si inserisce in percorsi formativi e didattici innovativi di rilevanza EUROPEA.

 

Contatti :

M° Dino Di Leo : dino.dileo@gmail.com 3476208073

Avv. Caterina Bochicchio : lillybochicchio@gmail.com 3394479257

www.facebook.com/YamahaClassBandOfficial/

www.facebook.com/musicainscena/

LASCIA UN COMMENTO