Sii Saggio Guida Sicuro, tappa a Palazzo di Città.

0
613
Martedì 21 gennaio alle ore 09:30, sarà il Comune di Salerno – Salone dei Marmi – ad ospitare la tredicesima tappa del progetto “Sii Saggio, Guida Sicuro” anno 2019/2020. Ai saluti di Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno, Annabella Attanasio, Provveditore agli Studi di Salerno, Francesco Russo, Prefetto di Salerno, Maurizio Ficarra, Questore di Salerno, del Gen. B. Danilo Petrucelli, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, del Col. Gianluca Trombetti, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno e Franco Picarone, Presidente Commissione Bilancio Regione Campania, saliranno in cattedra Domenico De Maio, Assessore all’Urbanistica e alla Mobilità del Comune di Salerno, Nicola Montesano, Responsabile della Struttura Territoriale Anas in Campania, il Col. Antonio Vecchione, Comandante della Polizia Municipale di Salerno, il Primo Dirigente Giuseppe Persano, Comandante della Polizia Stradale di Salerno, il Cap. Andrea Semboloni, Comandante Nucleo Operativo e Radiomobile di Salerno e Alfonso Montella, Professore di Sicurezza Stradale Università di Napoli Federico II e Presidente Commissione Scientifica Associazione Meridiani. Modera l’incontro il giornalista e scrittore Peppe Iannicelli.
Il progetto “Sii Saggio, Guida Sicuro”, prevede la partecipazione delle classi degli istituti di primo e secondo grado della Campania al “Concorso di idee – Inventa una soluzione per la sicurezza stradale!”, che consiste nella proposizione di una soluzione per il miglioramento della sicurezza stradale e nell’assegnazione di circa 41 premi.
La cerimonia di premiazione avrà luogo il prossimo 3 aprile 2020 alle ore 10,00 presso Piazza del Plebiscito a Napoli, dove sarà allestito il Villaggio “Sii saggio, Guida Sicuro” nel quale saranno presentati agli studenti materiali e mezzi per la sicurezza stradale e sarà distribuito materiale informativo da parte degli Enti coinvolti nel progetto alla presenza di testimonial del mondo dello sport e dello spettacolo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here