I ragazzi del Liceo Alfano I al Flash Mob per My Fair Lady al San Carlo.

0
815
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Il Teatro San Carlo, con il sostegno di Generali Italia , porterà per le strade di Napoli musicisti, cantanti e ballerini, provenienti da oltre 20 scuole del Sud Italia , tra le quali il Liceo Statale “Alfano I” di Salerno, impegnate nell’Alternanza Scuola Lavoro al San Carlo. L’evento, che giungerà a conclusione di un lungo percorso formativo durante il quale gli studenti sono stati impegnati in prove, lezioni e laboratori, partirà il 13 febbraio alle ore 11.30 da Piazza del Plebiscito.

Poiché dal prossimo 6 febbraio (e fino al 14) sarà in scena al Teatro San Carlo “My Fair Lady”, il celebre musical su libretto e testi di Alan Jay Lerner e musica di Frederick Loewe, per viverne insieme il debutto il giorno di Carnevale, martedì 13 febbraio 2018 dalle ore 11.30 in Piazza del Plebiscito ci sarà  il grande evento live dedicato a “My Fair Lady”.

Per partecipare basterà indossare un cappello,  degno di una gentildonna inglese o di un elegante professore di fonetica e unirsi agli attori, ai cantanti ai musicisti. Per le signore  andrà benissimo anche un nastro o un fiore colorato tra i capelli di colore rosso, blu o bianco.

Sarà un momento di grande festa dedicato al canto, alla musica e alla danza in compagnia di oltre 1.500 ragazzi impegnati nel progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

Continuano al teatro San Carlo le prove con centinaia di musicisti giovanissimi diretti da Carlo Morelli per il flashmob di “My Fair Lady”, che il 13 febbraio, alle ore 12,00, sarà in piazza del Plebiscito a Napoli con migliaia di ragazzi di tutte le scuole di Napoli, della Campania e italiane,  tra   i quali ci saranno 200 studenti del Liceo “Alfano I di Salerno . Da qui partirà l’evento che invaderà il centro storico napoletano con le bellissime melodie del celebre musical, (in scena in questi giorni al San Carlo), sempre nell’interpretazione di quasi 2000 giovani studenti, tra strumentisti, ballerini e elementi del coro.

Il teatro San Carlo, sensibile al tema della formazione, ha da sempre, ed in particolare negli ultimi anni, investito sulla formazione delle giovani generazioni. Per la Stagione 2017/18, grazie al supporto di Generali Italia, la Fondazione ha strutturato un nuovo progetto di promozione del territorio e diffusione della cultura musicale, implementando l’offerta formativa e di spettacolo rivolta a istituti scolastici e Associazioni no profit che operano nella periferia di Napoli. Perseguendo l’obiettivo di una sempre più consapevole formazione dello spettatore di domani, tra le finalità programmatiche la Fondazione Teatro di San Carlo promuove, con un approccio allo spettacolo di tipo laboratoriale, l’integrazione e il confronto tra i giovani e le varie forme d’arte. Il progetto My Fair Lady prevede, infatti, la partecipazione dei giovani a forme di spettacolo di tipo concertistico e coreutico-musicale e un’esperienza concreta di avvicinamento ai mestieri dello spettacolo: un’operazione didattica che crede fortemente nell’arte come bene comune accessibile a tutti indistintamente.

LASCIA UN COMMENTO