I ragazzi del Genoino di Cava eccellono in matematica e fisica.

0
696

Anche quest’anno grandi soddisfazioni in ambito matematico e fisico per gli alunni del liceo Scientifico di Cava de’ Tirreni, “A.Genoino”.

Per il quarto anno consecutivo, infatti, il Liceo Scientifico ha partecipato al progetto Matematica&Realtà promosso dal Dipartimento  di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Perugia.

Anche quest’anno i premi finora vinti sono stati numerosi: primo e terzo posto nella staffetta categoria intermedia per le classi terza B e terza H, secondo posto nella staffetta categoria avanzata per la classe quarta B, menzione speciale per i contenuti interdisciplinari per il prodotto multimediale  “Ondeggiando tra la matematica e la fisica” realizzato dalle classi quarte.

I tutor di tutti i lavori sono stati i docenti Susy Sabini e Annamaria Avella, supportati dalla Dirigente  prof.ssa Maria Olmina D’arienzo e dal Dipartimento  di Matematica  e Fisica dell’istituto.

Ulteriori prestigiosi traguardi sono stati ottenuti nel corrente anno scolastico in Matematica e Fisica: l’ alunno Vincenzo Palmieri ha ottenuto la medaglia di bronzo alla finale nazionale delle olimpiadi di Fisica a Senigallia e si è qualificato sia per la finale nazionale delle olimpiadi di matematica individuali che per quella a squadre con una selezione di alunni del nostro Liceo, che si terranno il 4 maggio a Cesenatico. La squadra della classe seconda A si è classificata al terzo posto delle Olimpiadi Regionali del Problem Solving.

Inoltre l’alunno Francesco De Sio è entrato a far parte della graduatoria delle eccellenze del Politecnico di Torino, dopo aver superato un impegnativo test di ammissione. L’allieva Giorgia Zenobio si è invece posizionata ai primi posti nella graduatoria di ammissione alla facoltà di Medicina dell’Università Cattolica di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here