Primo giorno di scuola all’Alfano I.

0
732

Il Liceo Statale “Alfano I” di Salerno ha  aperto le porte sai suoi 1.500 studenti con i

Sette  indirizzi dell’Istituto (Linguistico – Scienze Umane e Socio Economico– Scientifico e Scienze  Applicate – Musicale e Coreutico) accogliendo   i ragazzi e i genitori degli alunni delle classi prime in un’aula magna gremita e attenzta alle parole di saluto della dirigente Elisabetta Barone, unitamente ai docenti  e agli operatori della  scuola,  in un  piacevole viaggio  attraverso la nuova esperienza scolastica proiettata in un futuro possibile che  possa  coincidere con le scelte   di studio. Le  Novità di questo nuovo anno scolastico 2018/19 prevedono infatti altre possibilità di studio e  approfondimento per  gli studenti e  nuove sperimentazioni:. Ci sarà  uno spazio per Intercultura e  saranno proposti i nuovi percorsi liceali: nel Linguistico l’opzione Film Adaptor;  nell’indirizzo  delle scienze umane l’opzione biologico-socio- sanitaria; per il liceo scientifico con opzione acustico-musicale .

Oltre le  aule  gli studenti utilizzeranno quotidianamente laboratori,  sale di  musica e  di danza,  palestra, cortili e  tutti gli spazi  che ogni giorno  gli studenti  del Liceo “Alfano  I  “,  nelle sue due sedi in Via dei Mille  e in Via Smaldone,  animano con entusiasmo e professionalità.

Siate felici e  curiosi di apprendere, di studiare , approfondire, dedicando allo studio passione e impegno – ha precisato la d.s.del Liceo prof.ssa Elisabetta Barone- e troverete qui luoghi e tempi  per condividere nella grande famiglia che è questa scuola inclinazioni, motivazione e  scelte”. Un anno all’insegna dell’accoglienza e dell’inclusione,  con studenti di ogni  religione ed etnia, con abilità e competenze diverse, risorse umane  preziose per una scuola di qualità che offre a tutti l’espressione delle proprie potenzialità. Non poteva  mancare  nell’aula magna  che ha accolto  i nuovi iscritti il suono delle arpe,  nell’ascolto  attento e partecipe  di genitori  e studenti ,nell’entusiasmo generale  di un buon inizio.

Gilda Ricci

LASCIA UN COMMENTO