I ragazzi del Mattei-Fortunato di Eboli in visita all'Alenia di Nola ed alla Tesi di Cicerale.

0
144

tesiScuola e territorio alla base dei progetti dell’IIS “Mattei- Fortunato” di Eboli.  Gli alunni delle classi terze e quarte  dell’indirizzo aeronautico dell’I.I.S. “Mattei – Fortunato” delle sedi di Eboli e Bellizzi sono stati  in visita allo stabilimento “Alenia – Aermacchi” di Nola (NA) ed all’azienda aeronautica “Tesi” di Cicerale (Sa).

Nell’ambito delle numerose attività propedeutiche e correlate all’alternanza scuola/lavoro, si presentano degne di nota le visite guidate che, alunni delle classi terze e quarte dell’indirizzo Aeronautico sia della sede di Eboli che di quella di Bellizzi, hanno effettuato presso lo stabilimento industriale dell”Alenia – Aermacchi” di Nola e presso l’azienda “Tesi” di Cicerale.  Aldilà della visita, importante dal punto di vista professionale e didattico, gli alunni sono stati messi a confronto con la realtà lavorativa del territorio, per comprendere quale possa essere in futuro un percorso professionale da poter intraprendere.  All’Alenia i ragazzi sono stati guidati dal Direttore dello Stabilimento, dott. Prata, che con i suoi collaboratori, ha mostrato una serie di modelli aeronautici tra i più moderni, ed il gigante dell’Aeronautica civile mondiale l’Airbus A380, che ha lasciato incantati ed entusiasti i visitatori. Le visite hanno costituito un rinforzo positivo per lo studio ed il futuro lavorativo dei nostri ragazzi. Alla Tesi gli studenti hanno potuto confrontarsi con la costruzione e realizzazione di componenti di aerei Boeing 787.  Nello specifico della visita a Cicerale, a seguire i ragazzi c’erano alcuni dipendenti dell’azienda che sono stati assunti proprio a seguito di stage scolastici organizzati in azienda. ”

È bello pensare che ex alunni del nostro istituto siano stato assunti grazie al percorso di studio che stiamo facendo anche noi , questo ci dà l’entusiasmo di studiare per la speranza concreta di trovare domani un posto di lavoro ” – commenta uno dei ragazzi che ha partecipato alla visita.

Il dirigente scolastico Laura Cestaro dichiara: “La cifra che distingue l’IIS Mattei-Fortunato è l’efficacia dei progetti di alternanza scuola lavoro che garantiscono per gli alunni migliori il sicuro inserimento nel mondo del lavoro che sta ricevendo notevole impulso soprattutto per il settore aeronautico grazie alla prossima apertura dell’aeroporto di Salerno-Costa D’Amalfi”.

LASCIA UN COMMENTO