I ragazzi dell'Alfano I ad Expo 2015 a parlare di alimentazione e canzone napoletana.

0
103

Per tre giorni a Milano “EXPO 2015” ospiti gli studenti del Liceo Statale “ALFANO I” di Salerno, vincitori del Concorso: “La scuola per Expo2015”, con il video realizzato dal gruppo misto delle classi 1, 2 , 4 A e 3 B indirizzo Musicale, IV e VB coreutico su “I sapori nella canzone napoletana”presso il padiglione Italia Vivaio Scuole.

Entusiasmo e grande soddisfazione nei Maestri accompagnatori Espedito De Marino e Marta Pignataro, docenti e studenti vincitori che per tre giorni vivranno questi ultimi giorni di apertura dei padiglioni di EXPO 2015, con l’orgoglio di aver partecipato e di aver vinto un viaggio inaspettato.

Contemporaneamente oggi nell ‘Aula Magna del Liceo salernitano si è celebrata la Giornata Mondiale dell’Alimentazione del 16 ottobre 2015 con una serie di approfondimenti e riflessioni che, come previsto dalla circolare del MIUR, sono finalizzati ad una profonda e concreta continuità con lo stesso Expo 2015.

Il Liceo Statale Alfano I di Salerno in particolare ha sviluppato il tema: “Il paradosso dell’abbondanza .Lo scarto come ricchezza” richiamando la riflessione di Papa Bergoglio in occasione di Expo 2015
Dopo i saluti introduttivi del Dirigente Scolastico prof.ssa Elisabetta Barone e del dr. Giuseppe Gorga Dirigente U.O.D. Servizio Territoriale Provinciale di Salerno Regione Campania nell’Aula Magna dell’istituto si è discusso della possibile collaborazione dei giovani come segno di solidarietà attiva con Don Pietro Mari Parrocchia del Volto Santo di Salerno, l’Agronomo Adriano Gallevi , il Dr. Cioacchino Majone Azienda Agricola Vallepiana , Paolo De Simone di Vallo Della Lucania (Sa) e Carlo Petrini fondatore di Slow Food.
Infine sono stati premiati gli studenti delle classi partecipanti alla gara gastronomica “antispreco” dal titolo “Un piatto di cuore”. La gara ha avuto l’intento di promuovere la sensibilizzazione dei ragazzi verso comportamenti alimentari etici, volti al rispetto per il cibo e per le risorse alimentari di cui disponiamo.
Il Comitato di Giuria è stato rappresentato da Antonella Petitti , Direttore del giornale on-line Rosmarinonews.it , da Pasquale Torrente del Ristorante al Convento di Cetara (Sa) e da Paolo de Simone della Pizzeria daZero di Vallo della Lucania (Sa).
I primi due premi, consentiranno alle due classi vincitrici 4 B e 5 B dell’indirizzo scientifico di trascorrere congiuntamente una “Giornata con visita guidata faunistica presso la Foresta Demaniale Cerreta Cognole di Montesano sulla Marcellana (Sa) _ Fattoria Didattica Regione Campania”.
Una giornata dedicata all’alimentazione consapevole, intensa e molto interessante quella organizzata presso il Liceo salernitano, sia per studenti che per i docenti partecipanti , coinvolti per non sprecare e valorizzare il “bene “ prezioso del cibo.
Il tutto si è concluso con una cospicua raccolta di beni alimentari da destinare alle mense della città.
Gilda Ricci

LASCIA UN COMMENTO