Eboli, riapre asilo nido comunale.

0
60

asilonidoeboliHa riaperto l’asilo nido comunale di Eboli.

La pausa estiva è servita per svolgere i lavori manutentivi ordinari al fine di rendere quanto più funzionale ed accogliente la struttura scolastica.

A partire dall’11 settembre è prevista anche la riapertura della maggior parte delle scuole primarie e secondarie.

A tal proposito, si ricorda ai genitori che sono state approvate le graduatorie degli aventi diritto al rimborso parziale della spesa per l’acquisto dei libri di testo per l’anno scolastico 2011/2012, relativi alle seguenti scuole statali dell’obbligo e superiori: Istituto Comprensivo “Pietro da Eboli”, Istituto Comprensivo “Matteo Ripa”, istituto Comprensivo “Giacinto Romano”, Istituto Comprensivo “Virgilio”, Istituto Professionale Statale “Aldo Moro”, Istituto Tecnico Agrario Statale “Giustino Fortunato”, Istituto Tecnico Industriale Statale “Enrico Mattei”, Liceo Artistico Statale “Carlo Levi”, Liceo Ginnasio Statale “Enrico Perito”, Liceo Scientifico Statale “Antonio Gallotta”.

Nelle prossime settimane, l’Ente provvederà al recapito dei relativi mandati di pagamento agli aventi diritto.
In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico, inoltre, si informano i genitori che, nei primissimi giorni di scuola, verranno consegnate le cedole librarie, documento che serve per ottenere gratuitamente i libri di testo per la scuola primaria statale.

La cedola dovrà essere firmata dal genitore e presentata ad una cartolibreria per il ritiro dei testi adottati.

Torniamo a ricordare – spiega l’assessore alle Politiche per la Scuola e la Formazione Liberato Martucciello – che non occorre versare alcuna anticipazione per l’acquisto dei libri di testo. I genitori, muniti di apposite cedole librarie potranno ritirare gratuitamente i libri, senza alcun tipo di onere.
Le cedole verranno messe in distribuzione nei primissimi giorni di scuola, ed i genitori, per agevolare l’iter, dovranno provvedere celermente alla loro restituzione presso la struttura scolastica”.

LASCIA UN COMMENTO