E' tempo di tirare la cinghia

0
52

ICM107BIl 2013 finalmente ci ha lasciato ed è arrivato il nuovo anno pieno di aspettativa e di speranza.

Una cosa è certa, dopo l’abbuffata natalizia, è ora di tirare la cinghia, sia in modo figurato che effettivo.  In modo figurativo è necessario rimetterci a regime, basta bagordi e stravizi… è ora di tornare alla normalità! E’ tempo di riporre nel cassetto torrone e cotechino, per tornare al caffè e fette biscottate. Alla verdura ed alla frutta.

E’ anche il tempo di aprire il frigo e cercare di consumare tutti gli avanzi delle feste…

250-shutterstock_66706381non solo per  evitare di gettare nel secchio della spazzatura il cibo ma anche per  far tornare i conti…Gennaio da sempre è il mese dei pagamenti, Tares, canone Rai, mini Imu e quanto più se ne voglia.

E’ per questo, per cercare di ridurre lo spreco alimentare da un verso e l’esborso di denaro dall’altro, l’MDC e frodialimentari.it, hanno realizzato una piccolo ricettario per imparare a riciclare il cotechino avanzato

per poterlo scaricare

www.frodialimentari.it