Ricordi di Gusto, Gabriella Gentile presenta il suo libro a Palazzo di Città.

0
362

Lunedì 1 ottobre, alle ore 16.30, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, sarà presentato il libro “Ricordi di Gusto”. Sapori e cultura della traduzione” di Gabriella Gentile. All’incontro, moderato dal giornalista Aniello Palumbo, prenderanno parte, insieme all’autrice e al fotografo Alfio Giannotti, il Vicesindaco di Salerno Eva Avossa, Marianna Grieco, editore della rivista “Campania Felix”, Alberto Annarumma, Executive chef “Casa del nonno 13”, e Francesco D’Episcopo, docente universitario.

“Questo è un libro di ricette che erano scritte soprattutto nella mia memoria e nel mio cuore perché, profondamente legate al mio vissuto e da sempre condivise con la mia famiglia, costituiscono l’essenza di tutta la mia vita”, scrive l’autrice nella presentazione. Il volume raccoglie, così, ricette della tradizione tramandate spesso oralmente e praticamente di generazione in generazione. Ed è proprio alle nuove generazioni che l’autrice si rivolge, a quei giovani spesso attratti “dal cibo veloce ,da pietanze insolite spesso con coloranti e conservanti, da offerte gastronomiche industriali, da piatti che contengono molteplici ingredienti spesso di difficile reperibilità, per far riscoprire loro piatti semplici e salutari che non sono anonimi nè banali ma hanno un sapore forte e deciso, colori e profumi che possono dare l’emozione e la gioia di un gusto ritrovato”.

Il volume si compone di sette sezioni: pane, pasta, primavera, estate, autunno, inverno, Natale. Il libro è corredato da foto delle pietanze e del paesaggio scattate da un fotografo professionista, Alfio Giannotti e da foto legate alla civiltà contadina gentilmente concesse dal Museo Etnografico “Beniamino Tartaglia” di Aquilonia (AV). Alla fine del libro trova spazio una breve sezione: “briciole” di saggezza popolare contenente 30 proverbi irpini legati al cibo.

LASCIA UN COMMENTO