Le mafie nell’economia globale, Isaia Sales a Sant’Egidio del Monte Albino per i Venerdì d’Autore.

0
237

Si parla di mafie e di come queste organizzazioni stiano cavalcando l’economia con Isaia Sales al penultimo appuntamento della rassegna letteraria Venerdì d’Autore a Sant’Egidio del Monte Albino, promossa dalla Pro Loco cittadina. Venerdì 1 giugno alle ore 20.00 presso la biblioteca Ferdinando Ferrajoli in via Pulcinella ci sarà la presentazione del libro “Le mafie nell’economia globale. Fra la legge dello Stato e le leggi di mercato”, editore Guida, scritto da Sales a quattro mani con Simona Melorio.

L’economia criminale è contro le leggi degli stati, ma non contro quelle dei mercati. L’economia è molto più aperta della rigida regolazione della legge. Si può fare economia anche fuori o addirittura contro la legge: le mafie ne sono la più autentica e duratura dimostrazione. È l’ipocrisia sulle regole del mercato che ha tenuto nascosto che anche nelle economie produttive le forze violente non sono respinte di per sé ai margini, non c’è contrapposizione tra mercato e violenza, tra economia legale e illegale. La violenza con i mafiosi è entrata a pieno titolo nelle relazioni di mercato facendosi beffa delle sue presunte regole “morali”, che cioè il mercato è uguale a democrazia, che il mercato è contrapposto a illegalità, che la criminalità è distruttrice di ricchezza, secondo i canoni classici del capitalismo moderno dettate da Adam Smith e John Stuart Mill.

Angela De Rosa, presidente della Pro Loco, dichiara: “ Il libro che sarà presentato venerdì sera era stato pubblicato da pochissimi giorni quando abbiamo avuto il professore Sales alla prima edizione dei Venerdì d’Autore, e ci è sembrato un segnale che ci chiamasse a ripetere l’appuntamento con uno dei più importanti intellettuali del Mezzogiorno, con la sua profonda conoscenza ed i suoi studi sulle mafie. Sarà di certo un incontro di alto valore culturale e sarà per noi un piacere avere ancora una volta la voce di un docente universitario a riempire di sapere la biblioteca che abbiamo fondato un anno fa” .

Dopo l’appuntamento con Isaia Sales e “Le mafie nell’economia globale”, la rassegna Venerdì d’Autore avrà la sua chiusura venerdì 8 giugno alle ore 20.00 con Simone di Meo ed il suo “Ho scelto di andare a vivere all’inferno – Confessioni di un terrorista dell’Isis”, avvincente libro-inchiesta, che attraverso le memorie di un ex terrorista mette in luce i segreti più oscuri dell’organizzazione terroristica più potente del mondo.

 

LASCIA UN COMMENTO