Vibonati, Il Consiglio Comunale approva il Rendiconto di Gestione 2015.

0
60

vibonati_panorama04_1Con 10 voti a favore, 1 astenuto e 1 voto  contrario il Consiglio Comunale di Vibonati ha approvato nella seduta di ieri sera il Rendiconto di Gestione  2015, il documento che certifica le entrate e le spese effettivamente sostenute dalla gestione comunale di un anno.

L’avanzo d’amministrazione dell’anno 2015 è pari ad  1.122.144,34 mentre  il fondo di cassa al 31 dicembre 2015  è pari ad euro 101.000,00.

Un dato sicuramente positivo che è stato ridefinito a seguito del riaccertamento straordinario dei residui disposto dal nuovo ordinamento contabile, D.Lgs. n.118/2011, che prevede la re imputazione dei residui definiti negli anni in cui gli stessi si rendono esigibili.  Alla luce della nuova normativa contabile, per cui  non si possono più riportare i crediti che ragionevolmente si ritengono non più esigibili è quindi emerso un disavanzo tecnico, che non ha bisogno di risanamento,  dovuto all’adozione del nuovo sistema contabile, il quale ha previsto una diversa modalità di calcolo del risultato di amministrazione. In effetti, nell’ipotesi di mantenimento del precedente sistema contabile, il rendiconto si sarebbe chiuso con un risultato di amministrazione positivo.

Ho votato a favore del rendiconto di gestione 2015- afferma il Consigliere Comunale Manuel Borrelli –  pur non avendo partecipato alla precedente gestione. Nell’ultimo anno ,nonostante le notevoli difficoltà economiche in cui versano ormai tutti  i piccoli comuni , sono stati garantiti- affermano i Consiglieri Borrelli, Capano e Di Giacomo– servizi importanti come la refezione e il trasporto scolastico, sono state  realizzate importanti opere pubbliche come l’efficientamento energetico della Casa Comunale, il potenziamento dell’impianto fognario, la costruzione della terza vasca di depurazione,  il completamento della Ex Caserma dei Carabinieri di Vibonati ,che quando sarà inaugurata diventerà un importante punto di riferimento per il Turismo Disabile  e consentirà di creare preziose opportunità di lavoro. E’ in attesa poi di essere aggiudicata- continuano- la gara per il recupero dell’edificio comunale di Via della Repubblica a Villammare. Sono stati avviati- concludono –  diversi progetti di Garanzia Giovani e di Servizio Civile ( Il Bando per il progetto “ Un Cielo di Stelle “scade il 10 Luglio )  ed è stata realizzata per la prima volta una  Ludoteca Comunale che è stata inaugurata soltanto pochi giorni fa.

LASCIA UN COMMENTO