Trail dei Monti Ebolitani, la prima edizione sabato 23 su 13 km.

0
393

Un appuntamento agonistico di spessore, una formidabile vetrina per Eboli. Sabato 23 giugno andrà in scena la prima edizione del Trail dei Monti Ebolitani. La manifestazione, organizzata dalla giovane società Sele Marathon Eboli, si snoderà lungo 13 km, con partenza alle ore 17,30 da Piazza della Repubblica.

I circa 150 atleti, la maggior parte dei quali prevenienti da fuori regione, attraverseranno tutte le bellezze del centro storico, toccando le asperità del territorio, immergendosi poi nel parco naturale dell’Ermice. Sarà prova unica del campionato regionale Fidal, nonché quarta tappa del circuito “Fidal Mountain Gran Prix Sud”.

La manifestazione è stata presentata in mattinata nell’aula consiliare, presenti il sindaco, Massimo Cariello, l’assessore al centro storico Ennio Ginetti e il delegato allo sport, Giancarlo Presutto e con l’introduzione del portavoce dell’associazione, Giuseppe Piegari. «Abbiamo predisposto aree di accoglienza, punti di ristoro e la possibilità di irradiare immagini catturate attraverso i droni o la diretta facebook – ha detto il presidente dell’associazione Sele Marathon, Ernesto Marino -. Sarà un grande spettacolo, sia per gli atleti impegnati, sia per la bellezza del percorso». Ai nastri di partenza anche la campionessa nazionale italiana di Trail, Lidia Mongelli, a testimonianza della notevole valenza della competizione, che ha richiesto un importante sforzo da parte di tutta la società con l’indispensabile supporto dell’amministrazione. «E’ l’ennesima occasione di promozione della città e del suo territorio – ha sottolineato il sindaco, Massimo Cariello -. Portare ad Eboli questi numeri, con atleti e curiosi mossi da una grande passione, significa dare la possibilità alla città di ammirare un grande spettacolo e realizzare un altro importante indotto. C’è anche il supporto del Comune, ma c’è soprattutto l’impegno di atleti e dirigenti appassionati che regalano una grande occasione ad Eboli».

LASCIA UN COMMENTO