Terremoto, parte da Pontecagnano un tir carico di aiuti.

0
73

++ Sisma: sindaco Amatrice, decine di vittime ++Partirà domattina da Pontecagnano Faiano un tir carico di materiale da destinare alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto del 24 agosto 2016.

L’iniziativa rientra nell’ambito del Ponte della Solidarietà promosso dal Comune di Pontecagnano Faiano insieme alla Polizia Municipale e all’Asad Pegaso.

La raccolta di generi alimentari e altri prodotti è stata effettuata, con un ottimo riscontro, presso la sede del nucleo di Protezione Civile nel piazzale Centola.

L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ernesto Sica, su impulso del Consigliere delegato alla Protezione Civile Giuseppe Malandrino, ha, dunque, sostenuto le operazioni di trasporto che, nella giornata di domani, vedranno impegnati gli operatori della Pegaso coordinati dal Presidente Antonio Sguazzo.

Il materiale verrà consegnato presso i locali della ProCiv Viterbo dove, insieme alla Regione Lazio, è stato allestito un deposito e centro di smistamento autorizzato.

Parte dei beni più urgenti raccolti a Pontecagnano Faiano era già stata inviata, nei giorni scorsi, tramite altre associazioni di volontariato, presso le località terremotate.

LASCIA UN COMMENTO