Sitting Volley, l’Apd Incrocio di Pontecagnano trionfa al torneo regionale: il plauso dell’Amministrazione.

0
59

Apd IncrocioL’Apd Incrocio trionfa al torneo regionale open misto di Sitting Volley. Successo per l’Associazione polisportiva dilettantistica di Pontecagnano Faiano alla prestigiosa manifestazione.

La compagine, presieduta da Francesco Granozio, si è, infatti, classificata al primo posto davanti alle formazioni di Nola, Aversa e Mondragone.

In campo, tra il Palazzetto dello Sport di Sant’Antonio e gli altri impianti in trasferta, gli atleti (diversamente abili e normodotati) Maria Denza, Maria Notari, Genuina Morelli, Anna Bruno, Silvana Avallone, Ilario Cicatelli, Bonaventura Esposito, Roberto Vicinanza, Stefano Cinelli, Michele Fiscina, Giacomo Belfiore, Arturo Campanile. A guidarli il tecnico-giocatore Teodoro Cicatelli, da poco selezionatore regionale che dovrà difendere anche lo scudetto conquistato dalla Campania nella scorsa stagione.

La squadra verrà premiata questa sera a Giffoni Valle Piana, nell’area antistante alla sala Truffaut, nel corso dell’evento “Volley Awards 2016” promosso dal comitato provinciale Fipav Salerno.

La vittoria al torneo regionale rappresenta un riconoscimento di assoluto rilievo per l’Apd Incrocio che, attraverso la programmazione del Direttore sportivo Antonio Bernardo, ha concretizzato nel tempo il progetto di Sitting Volley divenendo, come prima società della provincia di Salerno, un esempio per le altre realtà sportive. Il riferimento si è rafforzato con l’organizzazione del collegiale della Nazionale femminile a Pontecagnano Faiano.

“Siamo davvero orgogliosi di questo successo. Lo sport si conferma un grande momento di partecipazione e integrazione e rinnovo un plauso all’Apd Incrocio per aver testimoniato ancora una volta grande sensibilità e passione per la pratica sportiva degli atleti diversamente abili” dichiara il Sindaco Ernesto Sica.

“Il risultato conseguito dall’Apd Incrocio  – afferma il Consigliere delegato allo Sport Giuseppe Malandrinoè per tutti noi motivo di vanto in quanto contribuisce a portare in alto il nome di Pontecagnano Faiano e a promuovere nuove occasioni di crescita e confronto a livello sportivo su un territorio come il nostro che si conferma punto di riferimento per gli atleti diversamente abili”.

“Questa vittoria – aggiunge l’Assessore alle Politiche sociali Francesco Pastoreè una nuova testimonianza di vita che ci stimola ad andare avanti e a sostenere nuove iniziative coinvolgendo enti, associazioni e famiglie. La vittoria dell’Apd Incrocio ci fa comprendere, ancora volta, come ogni ostacolo possa essere superato favorendo la piena inclusione sociale”.

LASCIA UN COMMENTO