Sassano: lo sviluppo delle aree interne e l’impegno del Sindaco Pellegrino.

0
86

locandina enzo think tankContinua l’impegno dell’Amministrazione di Sassano guidata dal Sindaco Dott. Tommaso Pellegrino per lo sviluppo e la valorizzazione delle aree a Sud di Salerno anche attraverso il protagonismo dei giovani particolarmente sensibili e creativi sulle tematiche ambientali, sociali e tecnologiche.

L’allestimento presso il Centro Polifunzionale a Silla di Sassano del Think Tank quale riferimento Istituzionale per accelerare lo sviluppo di nuove attività, ospitare nuove iniziative provenienti anche da altri ambiti territoriali e incrementare l’utilizzo di spazi e strutture già presenti nel comprensorio del Vallo di Diano e delle aree limitrofe ha rappresentato un ulteriore segnale di impegno istituzionale per il territorio.

Sono stati già progettati interventi in partnership con la QS & Partners di Vincenzo Quagliano che cura le azioni del Think Tank Sassano a valere sulla nuova programmazione dei Fondi U.E. 2014/2020. Più puntualmente i progetti di “EcoDistretto come Modello di Gestione Ambientale”, e di “Incubatore Diffuso” hanno l’ambizioso obiettivo di generare lavoro, incrementare l’appeal delle aree interne, richiamare investimenti e favorire processi di cooperazione e internazionalizzazione nell’ottica di rendere sostenibili e competitivi gli interventi di sviluppo.

Il Think Tank Sassano rappresenta quindi un importante “driver di sviluppo”, per il rilancio delle aree interne che negli ultimi anni stanno registrando una persistente marginalizzazione e un costante impoverimento in termini sia economici che socio demografici.

Tra le ulteriori iniziative attivate dal Think Tank meritano menzione “l’ampliamento dell’offerta formativa degli istituti scolastici”, “il contenimento della dispersione scolastica” (Bandi M.I.U.R.), il programma “FIXO–YEI per implementazione di azioni a favore dei N.E.E.T.” (Regione Campania), “con il sud che partecipa, iniziativa che promuove il volontariato” (Fondazione con il Sud), il programma di riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate (Presidenza del Consiglio dei Ministri), Prestito della Speranza (CEI-ABI).

Il Sindaco Tommaso Pellegrino intende proseguire con un ampio coinvolgimento istituzionale, dei giovani, degli imprenditori, del sistema bancario e di altri attori in grado di “accompagnare” lo sviluppo economico, sociale ed occupazione delle aree interne.

LASCIA UN COMMENTO