Sabato 24 e domenica 25 torna Capaccio Paestum a Mezzogiorno in Famiglia su Rai2.

0
112

manifesto-capaccio-mezzogiornoinfamigliaRiparte con entusiasmo la squadra del Comune di Capaccio Paestum alle prese col programma tv “Mezzogiorno in Famiglia”. Riflettori di nuovo puntati sul comune dei Templi che affronterà in questa seconda sfida il comune umbro di Valfabbrica, presso gli studi Rai di via Teulada.

Una squadra di dodici persone in studio, più un’altra in collegamento da Capaccio Paestum, tenterà di bissare l’impresa del week-end scorso di sabato 17 e domenica 18 quando, in diretta su Rai2, hanno sconfitto i rivali liguri del Comune di Chiavari.

Tanti i giochi di abilità e cultura, oltre alle varie prove artistiche, in cui dovranno cimentarsi i concorrenti campani guidati dal “Saggio” Pasquale Quaglia. Di notevole spessore la prova canora della cantante Cristina Mazzaccaro che ha strappato applausi e ha incorniciato le performance sublimi degli altri componenti: Vittorio Caroccia, Gianluca Migliorino, Ariosto Gnarra, Elio D’Angelo, Rossella Iannelli, Stefania Iannelli, Danila Scovotto, Rita Grimaldi e i ballerini Rosaria Giannatiempo e Giuseppe Papa che, in questa nuova sfida di ballo, lasceranno il posto a Grazia Piscopo e Giancarlo Iodice.

Un plauso di merito va all’Assessore Franco Sica e agli accompagnatori del gruppo, l’assessore Donatella Pannullo e il consigliere comunale Luca Sabatella, che hanno seguito e sostenuto la squadra negli studi romani. Durante la diretta in onda su Rai2 sabato 24 e domenica 25 dalle 11.00 alle 13.00, si aprirà di nuovo il televoto.

Per votare la squadra di Capaccio Paestum basterà telefonare da telefono fisso al numero 894433 oppure inviare un sms al numero 4784784 digitando 1. Intanto dal Comune di Capaccio Paestum fanno sapere che l’apparizione sulla tv nazionale con i vari collegamenti sulle varie bellezze del territorio ha apportato un ritorno d’immagine importante e tutti adesso fanno il tifo per la squadra affinchè prosegua il suo cammino verso il successo di questa nuova edizione di “Mezzogiorno in Famiglia”.

LASCIA UN COMMENTO