“Prevenzione e contrasto sociale al disagio giovanile”: riscontri positivi dal workshop allo Sportello Europa Giovane a Pontecagnano.

0
28

Incontro Sportello Europa GiovaneBuona affluenza presso l’Ufficio Informagiovani del Comune ieri sera per il workshop “Prevenzione e contrasto sociale al disagio giovanile”.

All’incontro hanno partecipato diverse rappresentanze dell’associazionismo locale accolte da Luca Coppola, responsabile del settore Servizi alla persona dell’Ente.

La presentazione degli obiettivi e delle finalità dello Sportello Europa Giovane, il ruolo importante delle associazioni per il contesto locale e la creazione di reti sono stati evidenziati da Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners, che ha invitato l’utenza “a migliorare le performance progettuali, a presidiare con adeguata attenzione le fonti informative e sviluppare processi di cooperazione innovativi sia interna all’area dei Picentini che esterna”.

L’avviso emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri denominato “Prevenzione e contrasto sociale al disagio giovanile” è stato illustrato da Patrizia Laudano che ha evidenziato i contenuti del bando e le modalità di redazione del progetto con attenzione alle caratteristiche dei promotori e alla redazione del piano finanziario nonché gli aspetti per la presentazione delle proposte progettuali.

Al termine dell’incontro i rappresentanti delle associazioni hanno espresso le proprie esigenze riconducibile all’istituzione di un laboratorio progettuale permanente, che possa agire in sinergia con lo Sportello Europa Giovane, la realizzazione di un’analisi dei fabbisogni del comprensorio e l’organizzazione di ulteriori incontri sulle tematiche del lavoro e sviluppo .

Il Servizio Politiche Giovanili del Comune in partenariato con lo Sportello Europa Giovane ha avviato un ciclo di seminari con l’obiettivo strategico di divulgare informazioni utili e conoscenze per stimolare e concretizzare capacità progettuali.

LASCIA UN COMMENTO