Pontecagnano, iniziano i lavori intorno al cimitero.

0
304

Al via, questa mattina, i lavori di sistemazione delle aree circostanti il cimitero comunale.

“Un obiettivo, pienamente inserito nell’ambito del piano di riqualificazione urbanistica, che ci rende davvero orgogliosi. Lo avevamo promesso e ci stiamo riuscendo: cambieremo radicalmente il volto di questa zona per renderla più sicura e decorosa” ha ribadito il Sindaco Ernesto Sica durante la cerimonia in via Pompei.

“E’ una delle opere più belle – le parole del parroco Don Gerardo Baccoin quanto finalizzata a sostenere la visita e il culto dei nostri cari. E’ un ponte tra chi è in cammino e chi ha già raggiunto la pace eterna e vive nei nostri ricordi”.

 

Due gli obiettivi al centro dell’importante intervento: migliorare le condizioni di sicurezza stradale in quel tratto e valorizzare l’area dal punto di vista architettonico e funzionale.

 

I lavori, per un importo di circa 380 mila euro, sono, infatti, finalizzati a un adeguamento complessivo della viabilità, che successivamente andrà a congiungersi alla strada alternativa alla SS18, con la realizzazione di due rotatorie, una a sud e una a nord, che serviranno a limitare la velocità dei veicoli.

La carreggiata della strada provinciale, come da accordo con gli uffici di Palazzo Sant’Agostino, verrà, dunque, traslata in corrispondenza dell’attuale parcheggio (con la nuova sezione stradale larga 8 metri) mentre gli stalli di sosta destinati ai visitatori saranno realizzati verso il cimitero per evitare l’attraversamento della strada provinciale dopo aver parcheggiato.

 

Analogamente, la realizzazione di un’ulteriore corsia (larga 4,50 metri), interposta tra la nuova sede della strada provinciale e il marciapiede pedonale antistante il muro di recinzione della struttura cimiteriale, consentirà di ubicare l’area destinata alla sosta degli autobus sullo stesso fronte del cimitero eliminando rischi di attraversamento della strada anche per chi usa i mezzi pubblici.

 

Per l’area pedonale, inoltre, sono previsti nuovi arredi urbani, marciapiedi, un nuovo impianto di pubblica illuminazione e spazi verdi.

 

Altra importante notizia riguarda la rete fognaria. L’Amministrazione Comunale ha, infatti, sancito l’intesa con l’impresa appaltatrice per la realizzazione del complesso di canalizzazioni sia su via Pompei sia su via Corigliano e via Mar Mediterraneo.

LASCIA UN COMMENTO