Pagani, il Sindaco Bottone: non abbassiamo la testa. Operazione dei Carabinieri sul territorio.

0
41

Assalto portavalori nel Salernitano, conflitto fuoco“Non vogliamo più abbassare la testa. Non vogliamo più abbassare le saracinesche dei negozi e avere paura”.

A dirlo il sindaco di Pagani (Salerno), Salvatore Bottone dopo l’assalto al portavalori di venerdì scorso nel quale sono rimaste ferite tre persone.

“Pochi giorni fa – ricorda il primo cittadino – in una zona centralissima della città si è verificato l’ennesimo episodio di criminalità. Poteva essere una tragedia. Siamo stanchi di sottostare a questa inaudita violenza”.

Circa 250 Carabinieri stanno facendo dalle 3 della notte controlli e perquisizioni a tappeto nei quartieri Lamia e Barbazzano di Pagani (Salerno), dove venerdì scorso una rapina a un portavalori è stata sventata dopo una sparatoria con le guardie giurate e tre passanti sono rimasti feriti. All’operazione partecipano anche cinque unità cinofile e un elicottero.

L’operazione – da quanto si è saputo – non è strettamente collegata alla sparatoria di venerdì. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO