Oltre 50.000 visitatori alla IX edizione di Mediterranean Truck ad Eboli.

0
321

Cala il sipario sulla IX edizione del Mediterranean Truck di Eboli. Grandissima la partecipazione, nella nuova location del Palasele Park. Oltre cinquantamila i visitatori che hanno confermato il successo di una manifestazione di caratura europea, iniziata venerdì con aspettando il Mediterranean Truck e si è poi conclusa ieri sera. Ha pienamente funzionato la formula arricchita di questa edizione, con il pubblico che ha dimostrato di apprezzare un’ offerta articolata e completa, con le aree Expò, Raduni, Esibizioni, Food, Merchandising-Informazioni ed ovviamente la più importante quella dei Truck. Gli stand istituzionali con Comune di Eboli, Anas e Polizia Stradlale. A strappare applausi gli spettacoli condotti dalla giornalista Maria Rosaria Sica, come le esibizioni acrobatiche del team Bizzarro ed il drift Experience, le Lamborghini, l’esibizione dei T Max le prove con il simulatore di formula uno, la sfilata dei truck per le strade ebolitane. Risate ed applausi, con grande coinvolgimento del pubblico con gli artisti di Made in Sud: gli Arteteca, Ciro Giustiniani, Enzo e Sal, Peppe Laurato, Miss Illude. Di certo il Mediterranrean truck è il più grande evento dei motori a Sud Italia. E’ il frutto del lavoro di mesi per offrire agli appassionati di settore e non solo un evento unico nel suo genere. E’ stato organizzato dall’Associazione del Mediterraneo di Eboli, in partnership con Pneumatici Riviello e Autotrasporti Fratelli Riviello. Oltre 250 i truck in esposizione, provenienti da tutta Europa. Il patron Cosimo Riviello pensa già alla decima edizione: “squadra che vince non si cambia. Abbiamo vinto la scommessa, della location del Palasele Park.Un successo al di là delle aspettative. Speravamo che andasse bene, ma i risultati raggiunti ci hanno ripagato, oltre ogni previsione. Il pubblico è venuto in massa, li ringraziamo, come ringrazio tutto il nostro staff, gli sponsor e tutti gli amici dei truck. Siamo già al lavoro in sinergia con l’amministrazione ed il sindaco Cariello ad una straordinaria decima edizione con tantisisme novità”. Il sindaco Massimo Cariello sul palco nella serata finale con la torta del Mt 18 ha confermato:” l’area del Palasele Park ha dato i suoi frutti, insieme all’amico Cosimo Riviello, abbiamo visto giusto. La gente ha ripagato con una partecipazione incredibile, e da questa ripartiamo con la famiglia Riviello, che ringrazio, per una decima edizione che sarà certamente un qualcosa di unico”.

LASCIA UN COMMENTO