E’ Mogol il nuovo ospite del “Settembre Culturale” ad Agropoli

0
21

E’ Mogol il nuovo ospite della rassegna letteraria “Settembre Culturale” ad Agropoli. Questo pomeriggio, alle ore 19, presso il Castello Angioino Aragonese, l’autore delle più belle canzoni italiane, presenterà il libro “Le Ciliegie e le Amarene. Aforismi, pensieri e parole” (Minerva Edizioni). Ad introdurlo il giornalista Marcello Napoli.

“Le Ciliegie e le Amarene” (Minerva Edizioni)

Essenziale. L’aforisma racchiude in una manciata di parole un pensiero, un’emozione, un concetto che sa arrivare senza fronzoli, sbavature e sovrastrutture. L’aforisma è l’essenza della pulizia stilistica. Un viaggio nella vita raccontato attraverso pensieri e parole. Un viaggio che tocca le mete più disparate: l’anima, l’amore, Dio, la morte, il destino…ma anche la quotidianità.

“Osservo quello che mi circonda, e su quello che vedo rifletto” (Mogol)

Questo libro richiama la lentezza di sapersi godere un aforisma al giorno, da leggere e portare con sé per riflettere e farlo proprio.

Chiama anche la voracità con la quale ci si lascia tentare dalle ciliegie…come per una scorpacciata di parole.

Un’opera unica che racchiude la spontaneità del pensiero, la profondità dell’analisi, il sorriso dell’ironia.

Un caleidoscopio di colori e sfumature che porteranno il lettore a conoscere lo sguardo sul mondo e l’essenza di Mogol.

 

Prossimi appuntamenti

Mercoledì 10 settembre, ore 19: Licia Colò presenta “Per te, io vorrei”

Giovedì 11 settembre, ore 19: Paolo Crepet presenta “Impara ad essere felice”

Venerdì 12 settembre, ore 19: Paolo Brosio presenta “Raggi di luce”

LASCIA UN COMMENTO