Modena City Rablers, Daltrocanto e Il Pozzo di San Patrizio al Festival dell'Aspide, dal 12 al 14 a Roccadaspide.

0
107

programma festival dell'aspide 2016E’ iniziato il conto alla rovescia per il Festival dell’Aspide, in programma il 12, 13 e 14 agosto tra le vie e nelle piazze di Roccadaspide. L’associazione che organizza il Festival dell’aspide da tempo è al lavoro per realizzare nei dettagli l’evento, alla sua quinta edizione, e i componenti si sono già riuniti più volte al primo piano della casa comunale di Roccadaspide per impostare le linee guida del programma del Festival fortemente voluto dall’amministrazione comunale, retta da Gabriele Iuliano, prima di spostarsi nel vero quartier generale della manifestazione, rappresentato dalla storica scuola Marconi.

Dunque anche quest’anno sarà un grande appuntamento ricco di eventi, come hanno assicurato fin dalla prima riunione la Presidente ed il Vice Presidente dell’Associazione, Sofia Bellizio e Roberto D’Angelo: sono loro quest’anno i massimi esponenti dell’associazione che è composta dai membri di tutte le associazioni di Roccadaspide. Una scelta, questa, che lo scorso anno si è rivelata vincente per assicurare la massima trasparenza e soprattutto la massima partecipazione del territorio all’organizzazione del festival. Ciascuna delle associazioni che partecipano all’evento sta dando il proprio contributo all’iniziativa, che nasce per sottolineare l’importanza della risorsa ambientale e gli ottimi risultati raggiunti dalla città di Roccadaspide in termini di raccolta differenziata.

Il festival sarà l’occasione per far conoscere il territorio alle migliaia di turisti che arriveranno ma anche di favorire un ritorno economico per il territorio stesso: sarà dunque una grande occasione per apprezzare in primis i prodotti dell’enogastronomia locale e per apprezzare i grandi concerti che anche quest’anno saranno numerosi e che si susseguiranno sui due palchi che, come l’anno scorso, saranno allestiti in piazza XX Settembre e in Piazza della Madonnina. Tutte le sere dj set, artisti di strada e tanto divertimento, stand enogastronomici con prodotti tipici e esposizioni di artisti e artigiani locali. La direzione artistica è già al lavoro per assicurare nomi altrettanto grandi come quelli che furono ospitati nel 2015: Riserva Moac, Piervito Grisù, Manovalanza, Wind Bando Orchestra, l’Orange, La terza classe, Il pozzo di San Patrizio, i Modena City Ramblers, la Compagnia Daltrocanto, Vibrazioni Mediterranee.

 

Info www.festivaldellaspide.it

LASCIA UN COMMENTO