Minori, iniziano lavori ammodernamento depuratore.

0
259

Mercoledì 19 aprile l’impresa appaltatrice ENTEI s. p.a. che si è aggiudicata i lavori del depuratore di Minori darà il via all’intervento di “Manutenzione straordinaria, adeguamento funzionale e messa in sicurezza dell’impianto di depurazione comunale finanziato per complessivi euro 250.000,00 dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, nell’ambito dell’Accordo Istituzionale stipulato tra la Regione Campania ed il precitato Ministero. L’intervento afferisce sostanzialmente alla messa in sicurezza dei luoghi in cui è ubicato l’impianto di depurazione nonché alla revisione e adeguamento delle apparecchiature esistenti.

I lavori previsti consistono, in particolare:

  • Nel consolidamento del costone roccioso sovrastante l’impianto;
  • Nel risanamento delle strutture in cemento armato e delle carpenterie metalliche che costituiscono l’impianto stesso;
  • Nella pulizia, espurgo e manutenzione straordinaria delle vasche “imhoff”;
  • Nella revisione-sostituzione delle apparecchiature elettromeccaniche.

La durata dei lavori è di 58 giorni dalla consegna.

Il problema della complessiva depurazione marina dell’intero comprensorio è di vitale importanza per l’avvenire della Costa d’Amalfi, e rimane all’attenzione costante delle amministrazioni locali e centrali. Ciò non esclude, peraltro, una serie di interventi migliorativi di impatto immediato, come appunto quello indicato, per garantire sicurezza agli utenti e prospettive all’economia. Il lavoro della politica prosegue nel segno dell’impegno  onesto e responsabile.

LASCIA UN COMMENTO