Inaugurato ad Amalfi nuovo infopoint turistico multilingue.

0
407

Da stamattina, in prossimità del Molo “Domenico Cassone”, è operativo un nuovo punto di informazione e accoglienza turistica multilingue del Comune di Amalfi. E’ stato infatti inaugurato alla presenza del Sindaco Daniele Milano e dei componenti dell’amministrazione comunale il nuovo info-point, gestito dalla neonata Pro Loco di Amalfi “Funduq” retta dalla presidente Carmen Florio.

Posizionato in uno dei luoghi di “primo approdo”, sarà presente fino a fine ottobre, tutti i giorni compresi i festivi, uno sportello multilingue che darà informazioni su come vivere Amalfi a 360 gradi. Le operatrici addette allo sportello, che accoglieranno ed informeranno i turisti provenienti dai cinque continenti, sono state selezionate in virtù della loro conoscenza della storia e dei luoghi d’interesse della città, dopo l’apertura di una pubblica procedura effettuata dalla Pro Loco nella quale sono state verificate, oltre le suddette conoscenze, anche la padronanza delle lingue straniere, fondamentale per l’accoglienza dei visitatori in una meta turistica internazionale come Amalfi.

Il servizio offrirà le informazioni più interessanti per vivere appieno la Città: dettagli sugli eventi in programma, notazioni storiche sui luoghi più famosi e le chicche sugli angoli più nascosti da visitare per scoprire l’essenza della città perdendosi tra i vicoli e le scalinatelle, lontano dalla folla.

 Il nuovo info-point rientra tra le azioni di sviluppo turistico promosse dall’amministrazione comunale ed è finanziato con le risorse dell’imposta di soggiorno.

 Alla cerimonia di inaugurazione officiata dal Parroco di Amalfi, don Antonio Porpora, era altresì presente il Presidente dell’UNPLI Salerno, Mario de Iuliis che ha rivolto gli auguri ai componenti della Pro Loco di Amalfi “Funduq” per questa nuova esperienza.

 

LASCIA UN COMMENTO