Inaugurata colonnina salvavita al Comune di Pontecagnano.

0
1235

Partecipazione ed emozione, questa mattina, a Palazzo di Città per l’inaugurazione della colonnina salvavita in memoria di Domenico Landi, già Consigliere Comunale e Presidente della Consulta Comunale degli Anziani a Pontecagnano Faiano.

L’importante iniziativa rientra nell’ambito del “Progetto Cuore” grazie al protocollo d’intesa sottoscritto dal Sindaco Ernesto Sica con l’Associazione “Angeli del Cuore onlus” guidata dal Presidente Carmine Camicia, Consigliere del Comune di Perugia.

Erano presenti: per l’Amministrazione, insieme al Primo Cittadino Ernesto Sica, il Vice Sindaco Domenico Mutariello, l’Assessore Mario Vivone e il Consigliere Comunale Gianfranco Ferro; per l’Associazione “Angeli del Cuore onlus” i referenti Francesco Camicia, Adolfo Stellato e Velia Ventre; i familiari del compianto Domenico Landi; il parroco della Chiesa Maria SS Immacolata Don Antonio Pisani; il maresciallo Roberto Mangone della Stazione Carabinieri Pontecagnano Faiano; operatori delle associazione di volontariato e membri della Consulta Comunale degli Anziani.

Introduzione a cura di Adolfo Stellato che ha confermato “l’importanza del progetto sul territorio rivolto alla tutela della salute pubblica” e si è soffermato “sulla proficua sinergia con l’Amministrazione e con diverse associazioni che operano sul territorio, in particolare ‘Angeli di Strada’ che ci ha messo a disposizione un’ambulanza cardioprotetta”.

A testimoniare la massima attenzione anche verso il primo soccorso degli animali è stata, invece, Velia Ventre che ha annunciato “l’avvio di una programmazione a favore degli amici a 4 zampe a testimonianza di un amore forte e condiviso da parte della Comunità”.

Ricordo commosso di Mimmo Landi nelle parole di Francesco Camicia. “Dal primo giorno – ha detto – volle subito condividere questo importante progetto. E noi lo porteremo avanti, insieme a tante altre iniziative pensate con lui, anche in suo onore come riconoscimento al suo straordinario impegno per il sociale e per questo territorio”.

“Di Mimmo Landi – ha aggiunto Don Antonio Pisani – custodisco un ottimo ricordo e la bellissima impressione che mi fece quando lo conobbi. Il cuore, nella nostra vita, è il centro di tutto: non pulsa solo sangue, ma anche amore e oggi benediciamo la colonnina salvavita, i cuori di tutti noi e i tanti operatori e volontari che si impegnano nel sociale”.

“E’ un momento importante – ha concluso il Primo Cittadino Ernesto Sica – per ricordare un amico nostro e della Comunità che ha dato tanto a questo territorio, in politica e nel sociale, sempre con modestia, umiltà, delicatezza e immensa passione. Lo ricorderemo, oggi e in futuro, soprattutto per un impegno che risultava straordinario e più forte di tutti gli ostacoli indipendentemente dal ruolo che ricopriva. Resterà un riferimento per la nostra Città e continuerà a rendere orgogliosi noi e la sua splendida famiglia. Grazie di cuore a loro e all’Associazione ‘Angeli del cuore onlus’ che ci accompagna in questo straordinario percorso che ci porterà ad attivare tante altre colonnine salvavita nei prossimi giorni”.

Ringraziamenti da parte della famiglia di Domenico Landi attraverso le toccanti parole della figlia Stefania. “Sono orgogliosa – ha dichiarato – di essere la figlia di Mimmo Landi e vi ringrazio di cuore per aver legato il nome di mio padre a questo meraviglioso progetto che è fondamentale per la salute dei cittadini. Grazie a voi ho la possibilità di condividere due insegnamenti che lui mi ha lasciato: agire sempre col cuore ed essere altruisti per gli altri e per il bene comune”.

Spazio, infine, allo scoprimento della colonnina salvavita posizionate nel piazzale di Palazzo di Città.

A tal proposito, il prossimo 10 maggio, si terrà un corso di formazione alla rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillazione precoce a cura dell’Associazione “Angeli del cuore onlus”, con rilascio degli attestati, riservato al personale del Comune di Pontecagnano Faiano.

LASCIA UN COMMENTO