Immigrazione, le nuove frontiere: accoglienza, legalità e sicurezza, convegno ad Eboli lunedì 8.

0
395

Il Comune di Eboli aderisce alla Giornata Internazionale della Memoria e dell’Accoglienza indetta dall’UNHCR – Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati per commemorare le vittime del naufragio del 2013 che costò la vita a 368 persone e per ricordare tutti i rifugiati e migranti che continuano a morire nel Mar Mediterraneo.

Il programma si concluderà con un convegno che si svolgerà lunedì 8 ottobre nell’Aula consiliare “Isaia Bonavoglia”.

Lunedì 8 ottobre – Aula consiliare “Isaia Bonavoglia”

                             Immigrazione, le nuove frontiere: accoglienza, legalità e sicurezza

ore 18.30    Convegno

Introduce:

  • Carmine Busillo, Assessore alle Politiche Sociali

Saluti:

  • Fausto Vecchio, presidente del Consiglio Comunale

Interverranno:

  • Massimo Cariello, sindaco di Eboli
  • Luigi e Antonio Di Muro, autori del libro “Il Diritto dell’Immigrazione – Guida aggiornata alla Legge n. 46/2017 Decreto Minniti-Orlando
  • Antonio Manzo, direttore del quotidiano “La Città”
  • Mario Morcone, direttore del CIR – Consiglio Italiano per i Rifugiati
  • Franco Roberti, assessore alla Sicurezza, Politiche integrate di sicurezza e legalità della Regione Campania

Introduce e modera:

  • Eduardo Scotti, giornalista

Con la partecipazione dei sindaci dei Comuni di Altavilla Silentina, Campagna, Contursi Terme, Oliveto Citra, Postiglione, Serre, Sicignano degli Alburni

LASCIA UN COMMENTO