I Briganti di Cervati, sabato 25 a Piaggine.

0
452

Sabato 25 Agosto il Monte Cervati, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ospiterà l’evento “I Briganti del Cervati”, appuntamento inserito nel più ampio programma della rassegna nazionale “Rifugi di cultura 2018” ideata e diretta dal Gruppo Terrre Alte del Comitato Scientifico Centrale del CAI – Club Alpino Italiano.

Per il secondo anno il Rifugio Cervati Casa Rosália del Comune di Piaggine sito in località Chianolle del Cervati è stato scelto come sede dell’evento. L’intento di questa iniziativa è quello di avvicinare le persone in maniera originale alla montagna, per viverla, per una volta, attraverso gli eventi storici che l’hanno vista protagonista e contesto di importanti cambiamenti sociali.

Canti, balli intorno al fuoco, grigliate e musica dal vivo di Angelo Loia e Domenico Monaco non faranno solo rivivere in modo insolito momenti del passato, ma questa collaborazione tra il CAI, il Parco e i Comuni del Cilento consente di scoprire o riscoprire con spirito nuovo borghi e paesaggi montani meravigliosi ancora poco conosciuti e frequentati, promuovendo luoghi e paesaggi tra i più affascinanti del nostro territorio attraverso una ospitalità diffusa e sinergica tra amministrazioni, associazioni e istituzioni.

Questo il Programma della giornata:

Ore 9,00: Inizio escursione “Festola-Croci di Vallivona-Nevera-Monte Cervati “ percorso inserito nel progetto europeo Medimont Parks con partenze da Piaggine e Sanza.

Ore 12,00: Arrivo presso il Santuario Mariano di Sanza con visite guidate e mostra documentale.

Ore 13,00: Pranzo tradizionale a cura dell’Arciconfraternita di Sanza presso la Sala del Pellegrino.

Ore 17,00: Convegno sul Brigantaggio presso il Rifugio Casa Rosàlia di Piaggine in compagnia del giornalista di Repubblica Pino Aprile, del Presidente del Parco Nazionale del Cilento Tommaso Pellegrino, di amministratori e storici locali.

LASCIA UN COMMENTO