For a Will, dal 26 al 28 agosto ritorna a San Cipriano Picentino l’arte di strada che animerà il Parco della Madonna del Carmelo. Tema dell’edizione: Beyond our walls – Al di là dei nostri muri.

0
125

FAVL’arte di strada ritorna a San Cipriano di For a will 4.0 dal 26 al 28 agosto presso il Parco della Madonna del Carmelo.

Il tema della tre giorni sarà “Beyond our walls” che ai writers e agli artisti offrirà un interessante spunto per le proprie performance attraverso le quali avranno la possibilità di esprimere il proprio pensiero su un tema così attuale dell’integrazione sociale o razziale.

Si parte venerdì 26 con un contest di danza hip hop tenuto da Andreas Muller, ex ballerino del programma “Amici di Maria de Filippi” che, al termine dello stage, taglierà il nastro dando il via alla quarta edizione. Subito dopo un coinvolgente spettacolo di bolle e di magia. Alle 19.00 poi, spazio ad alcune scuole di danza e il concerto del rapper italiano Ensi, tra i più talentuosi freestyler degli ultimi anni.

La giornata di sabato 27 si aprirà con una sfida-spettacolo di break dance tra i breakers provenienti da tutta la Campania e proseguirà con esibizioni di bodypainting e Ffacepainting oltre alla già collaudata Drawing Battle, un concorso tra disegnatori su temi scelti dal pubblico. In serata spettacolo di ipnosi e lettura della mente, la musica de Murga Los Espantapajaros e le percussioni degli Utungu Tabasamu e il djset di Stefano d’Orso fino all’alba.

Domenica 28 gran finale con le esibizioni di giocolieri, spettacolo di mangiafuoco, una conferenza sul tema dei muri e delle barriere e un music contest dedicato a band e cantanti emergenti.

Durante le giornate del For a Will sarà allestita un’area dedicata ai bambini con gonfiabili e uno spazio attrezzato con reti di pallavolo, tiro con l’arco, calcio biliardo e street food.

 

LASCIA UN COMMENTO